whatsapp Fonte foto: Worawee Meepian / Shutterstock.com
APPLE

Backup WhatsApp iPhone: tutto quello che c'è da sapere

Per fare il backup dell'iPhone su WhatsApp è necessario rispettare alcune semplici regole: ecco quali sono e come risolvere eventuali problemi

2 Novembre 2019 - La funzione backup di WhatsApp è una delle più amate dagli utenti. Permette di non perdere le proprie chat WhatsApp nel caso in cui si cambia smartphone o si decide di formattare il proprio dispositivo per eliminare file inutile. Il backup delle conversazioni può essere effettuato sia sulla versione Android sia su quella iOS dell’applicazione di messaggistica. Ma per quanto riguarda l’iPhone e iCloud è necessario essere a conoscenza di alcune informazioni che potrebbero inficiare l’utilizzo dell’app.

Se avete problemi con il backup di WhatsApp sull’iPhone, la colpa potrebbe essere dello smartphone e non dell’applicazione. Nelle FAQ presenti sul sito di WhatsApp c’è una pagina dedicata appositamente al tema, dove vengono illustrate tutte le cause che possono portare a problemi con il backup dell’applicazione. Ad esempio, per effettuare il backup di WhatsApp sull’iPhone è necessario che sull’account di iCloud lo spazio disponibile sia 2,05 volte superiore rispetto alla grandezza del backup stesso. Ecco tutto quello che c’è da sapere per fare correttamente il backup di WhatsApp sull’iPhone.

Impossibile creare backup WhatsApp su iPhone: come risolvere

Se non riesci a creare il backup delle chat WhatsApp sull’iPhone è necessario effettuare alcuni controlli sullo smartphone. In primis bisogna essere certi di aver sincronizzato il proprio proprio account iCloud con quello di WhatsApp. In caso contrario è impossibile fare il backup dell’applicazione.

Hai un iPhone con un sistema operativo iOS datato? Potrebbe essere la causa dei tuoi problemi. Per fare il backup di WhatsApp è necessario avere un iPhone aggiornato a una versione successiva di iOS 7.

Verifica che lo spazio su iCloud sia sufficiente per creare un backup dell’applicazione. Se il backup automatico non funziona, prova a effettuarlo manualmente. Entra nell’applicazione, premi su Impostazioni, poi su Chat, Backup delle Chat e infine su Esegui il backup adesso. Infine, verifica lo stato della tua connessione Internet: la causa dei problemi potrebbe essere la mancanza di rete dati o l’assenza del Wi-Fi.

Impossibile ripristinare backup WhatsApp iPhone: come risolvere

Se sei riuscito a effettuare il backup dell’iPhone, ma non riesci a ripristinarlo, le cause possono essere diverse. La prima verifica da fare riguarda al corrispondenza tra il numero di telefono e l’account iCloud su cui è stato creato il backup.

Altro controllo molto importante da fare riguarda lo spazio disponibile su iCloud. In pochi ne sono a conoscenza, ma per poter ripristinare il backup di WhatsApp è necessario avere a disposizione sul cloud di Apple uno spazio di almeno 2,05 volte più grande rispetto alle dimensioni del backup.

Infine, ricordatevi che per fare il ripristino del backup di WhatsApp su uno smartphone Apple tramite iCloud è necessario avere un iPhone con almeno iOS 8 o versioni successive.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963