whatsapp Fonte foto: Sulastri Sulastri / Shutterstock.com
TECH NEWS

WhatsApp non funziona più su questi smartphone: quali sono

WhatsApp non supporta più le vecchie versioni di Android e iOS e anche migliaia di smartphone. Ecco la lista completa

Dal 1 febbraio 2020 WhatsApp ha smesso di supportare tutti gli smartphone che montano una versione piuttosto antiquata del sistema operativo: Android 2.3.7 e iOS 8. Si tratta di OS mobile usciti molti anni fa e che oramai avevano una quota di mercato minima. A dicembre 2019 gli smartphone con sistema operativo Windows Mobile avevano ricevuto lo stesso trattamento. Si tratta di una prassi piuttosto comune per le applicazioni, che ogni tanto decidono di terminare il supporto per gli smartphone più datati.

Negli ultimi mesi non ci sono state altre comunicazioni in tal senso, ma controllando la pagina dedicata alle Informazioni sui sistemi operativi supportati si può notare una novità: anche un’altra versione di Android è stata cancellata. WhatsApp, infatti, consiglia l’utilizzo dell’app solo sugli smartphone che hanno almeno la versione 4.0.3 di Android. Questo vuol dire che anche Android 3 è stato dismesso, ma in pochi lo sapevano. Anche in questo caso la percentuale di smartphone con questo sistema operativo era veramente risibile e questo spiega la decisione presa da WhatsApp

Perché WhatsApp non funziona su alcuni smartphone Android e iOS

Sono diversi i motivi, tutto peraltro molto validi, che hanno spinto WhatsApp a terminare il supporto alle versioni più vecchie dei sistemi operativi mobile. In primis è necessario eliminare le spese inutili e per un’azienda che sviluppa app come WhatsApp vuol dire ridurre il numero di smartphone compatibili, eliminando quelli meno utilizzati e più vecchi. Per fare un esempio pratico: Android 2.3.7 ha quasi dieci anni ed è presente oramai su pochissimi dispositivi.

Cosa vuol dire che uno smartphone non è più supportato da WhatsApp? Che non riceverà più gli aggiornamenti, né quelli che riguardano nuove funzionalità né quelli di sicurezza. Nel caso in cui venisse scoperta una nuova falla sull’app di messaggistica, gli utenti che utilizzano uno smartphone non più supportato non avrebbero protezione. Inoltre, potrebbero avere dei problemi anche a chattare con i propri amici non ricevendo più gli aggiornamenti con le nuove funzionalità.

Quali smartphone sono compatibili con WhatsApp: la lista

Su quali smartphone è consigliabile utilizzare WhatsApp? Sono gli stessi sviluppatori a stilare la lista con tutti i dispositivi supportati dall’app:

  • Android con OS 4.0.3 e versioni successive
  • iPhone con iOS 9 e versioni successive
  • alcuni telefoni con KaiOS 2.5.1 e versioni successive, inclusi JioPhone e JioPhone 2.

KaiOS è un sistema operativo piuttosto recente e utilizzato su smartphone lowcost presenti soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, ma anche su alcuni dispositivi disponibili in Italia, come ad esempio il Nokia 2720.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963