whatsapp Fonte foto: PixieMe / Shutterstock.com
HOW TO

Come ripristinare i messaggi di WhatsApp

Per ripristinare le chat WhatsApp è necessario aver effettuato il backup del proprio profilo. Ecco la procedura da seguire

12 Ottobre 2019 - Cosa succede ai messaggi WhatsApp quando acquistiamo un nuovo smartphone o se decidiamo di formattarlo? Perderemo tutte le nostre preziose chat? Certo che no. Esiste una semplice procedura per ripristinare messaggi WhatsApp quando cancelliamo l’applicazione dallo smartphone o eliminiamo per errore alcune conversazioni.

Per poter portare a termine la procedura, però, è necessario aver attivato una funzione molto utile di WhatsApp: il backup. Come molti di voi sapranno, l’applicazione di messaggistica istantanea permette di effettuare il backup delle proprie conversazioni, sia sul cloud (Google Drive o iCloud a seconda del sistema operativo dello smartphone) sia in locale. Il nostro suggerimento è di utilizzare il backup di WhatsApp in cloud, più semplice e immediato da utilizzare (per il backup in locale è necessario aver installato un file manager). Grazie al backup è possibile ripristinare i messaggi di WhatsApp in qualsiasi momento e senza grossi problemi: ecco come fare.

Come ripristinare messaggi WhatsApp cancellati su Android

Avete cancellato per errore una conversazione e non sapete come recuperarla. Avete cambiato smartphone Android e dovete ripristinare i messaggi WhatsApp? Per prima cosa dovete controllare la data dell’ultimo backup WhatsApp Android. Farlo è molto semplice: entrate nell’applicazione, premete sull’icona con tre puntini in verticale presente in alto a destra e poi cliccate su Chat. A questo punto premete su “Backup delle chat” e sotto la voce “Ultimo backup” è presente data e orario del backup WhatsApp più recente. Se la data vi soddisfa, potete procedere con il ripristino dei messaggi WhatsApp. Farlo è molto semplice.

Installa (o reinstalla) WhatsApp sullo smartphone, associando lo stesso numero di telefono e account Google. Durante la fase di configurazione del profilo, l’applicazione vi chiederà se ripristinare l’account WhatsApp utilizzando l’ultimo backup disponibile. Premete su Ripristina e riavrete le vostre conversazioni, anche quelle eliminate per errore.

Come ripristinare account WhatsApp su iPhone

Se avete un iPhone il problema del backup in locale non si pone: WhatsApp per iOS supporta solamente il backup su iCloud. Questo vuol dire che si possono ripristinare messaggi WhatsApp solamente reinstallando o installando WhatsApp su un dispositivo con lo stesso ID Apple.

Il primo passaggio da fare è controllare sempre la data dell’ultimo backup per vedere se la versione non è troppo datata. Farlo è molto semplice: bisogna entrare nelle Impostazioni di WhatsApp, premere su Chat e poi su Backup delle chat. Qui apparirà l’ora e il giorno dell’ultimo backup.

A questo punto si può precedere con l’installazione di WhatsApp sul dispositivo. Durante la fase di configurazione bisognerà inserire il proprio numero e l’applicazione vi chiederà se effettuare il ripristino dall’ultimo backup disponibile (ricordatevi sempre di utilizzare lo stesso ID Apple). Premendo su Ripristina troverete tutte le chat del vostro account WhatsApp, anche quelle eliminate per errore.