Libero
HOW TO

WhatsApp: il trucco per usare più profili insieme

Quando abbiamo più smartphone, più numeri di telefono e più profili WhatsApp comunicare con l'app di messaggistica può diventare macchinoso: ecco come risolvere il problema

WhatsApp è una gran comodità perché da anni ci permette di comunicare in modo veloce, facile e multimediale (testo, foto, video, vocali…) con chi vogliamo, sia in chat 1 a 1 che in chat di gruppo. Il tutto anche in modo sicuro, perché WhatsApp usa una robusta crittografia end-to-end per tutti i tipi di messaggi. Questa crittografia, però, per questioni tecniche impedisce di usare lo stesso profilo WhatsApp su più numeri di telefono diversi. In futuro lo si potrà fare con WhatsApp Business multidispositivo, ma nel frattempo c’è già un trucco per "linkare" più profili WhatsApp e usarli contemporaneamente.

WhatsApp: come unire i profili

Il trucco, come spesso accade con le app di grande diffusione, è un escamotage e non una vera e propria funzione ufficiale. Ma è talmente semplice da fare ed efficace e comodo da usare che vale la pena provarlo: basta creare un finto gruppo.

Mettiamo il caso di avere due telefoni personali (magari un iPhone e un Android). e uno aziendale, per un totale di tre numeri di telefono e tre profili WhatsApp. Una persona sola, tre profili. In situazioni del genere non è affatto improbabile sbagliare il profilo: o mandiamo un messaggio dal telefono di lavoro, e non lo troviamo più su quelli personali, oppure lo riceviamo su quello personale, ma era un messaggio di lavoro.

In questo caso possiamo creare un gruppo WhatsApp in cui inserire tutti e tre i nostri profili e poi aggiungere il contatto di chi preferiamo: amici, parenti, colleghi.

L’importante è inserire il/i contatto/i di una sola persona e dare un nome "comodo" a questo gruppo: la cosa più comoda è scegliere il nome del contatto e modificarlo leggermente. Ad esempio: "Mamma-G", dove la "G" sta per "gruppo". Dentro questo gruppo, se la mamma ha più numeri e più profili, potremo inserirli tutti ma non inseriremo i profili di altre persone.

In questo modo ogni volta che manderemo un messaggio da uno dei nostri numeri di telefono al gruppo "Mamma-G" tale messaggio sarà disponibile anche sugli altri due telefoni. E ogni volta che la mamma ci risponderà lo farà a tutti i nostri numeri di telefono.

Questo sistema ci tutela sia dal rischio di perdere un messaggio importante, sia da quello di avere il cellulare scarico e non poter più comunicare con i contatti importanti: difficilmente tutti e tre i nostri telefoni si scaricheranno insieme.

Troppo scomodo?

Qualcuno, a questo punto, starà pensando che questo metodo è un po’ scomodo e, in effetti, è un po’ macchinoso. Ma è, al momento, l’unico modo che abbiamo per ottenere questo risultato.

La scomodità, inoltre, è solo all’inizio e non è certo qualcosa che andremo a fare per tutti i nostri contatti, ma solo per i più importanti, quelli usati più di frequente.

Ultima cosa: per rendere l’uso di questi finti gruppi più comodi è anche possibile scegliere un’immagine di copertina facile da riconoscere e fissare in alto le chat di questi finti gruppi. In questo modo sarà più facile trovare le conversazioni e più difficile confonderle con quelle 1 a 1.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963