Xiaomi
TECH NEWS

Xiaomi in Italia dal 24 maggio, ma restano dubbi sulla sede

L'azienda cinese di tecnologia a basso costo aprirà il prossimo 26 maggio un negozio fisico a Milano, ci sono ancora dei dubbi però sulla posizione della sede

8 Maggio 2018 - Xiaomi è pronta per il suo esordio ufficiale in Italia. Il prossimo 26 maggio 2018, infatti, l’azienda di elettronica cinese aprirà il proprio store nel nostro Paese. La città scelta è Milano ma restano ancora alcuni dubbi sulla sede per l’apertura.

Dopo il grande successo sul mercato europeo e italiano, il produttore cinese ha deciso di avere una propria sede anche nel nostro Paese per migliorare l’assistenza, rafforzare il brand e soprattutto ampliare le tipologie di prodotti venduti. Non solo smartphone dunque, ma anche action cam, tablet e persino laptop. Oltre all’apertura prevista per il 26 maggio del negozio fisico Mi Home dal 24 maggio sarà disponibile e fruibile sul mercato anche in lingua italiana il sito online di Xiaomi. Per partecipare all’evento di apertura di Xiaomi a Milano è possibile richiedere l’invito sulla pagina Facebook della stessa azienda cinese.

Lo sbarco di Xiaomi, restano i dubbi sulla sede

Xiaomi sbarcherà in Italia con lo slogan New Player, New Attitude, a sottolineare la voglia dell’azienda cinese di rivoluzionare l’attuale mercato tecnologico italiano ed europeo. Xiaomi infatti punta alla vendita di prodotti come smartphone, pc, tablet e action cam di fascia media a prezzi abbastanza contenuti. Nonostante manchino solo pochi giorni ci sono però ancora dei dubbi sull’apertura della Mi Home a Milano. Non è ancora chiaro infatti dove sarà la sede operativa di Xiaomi nella città lombarda. Oltre che nel nostro Paese negli ultimi tempi l’azienda cinese ha investito molto sull’apertura di nuovi negozi fisici in tutta Europa. Per esempio, da poco Xiaomi ha aperto anche in Spagna.

 

Contenuti sponsorizzati