Xiaomi-Mi-Mix-3
ANDROID

Xiaomi Mi Mix 3 con 5G presentato ufficialmente

Xioami ha annunciato la versione 5G del suo ultimo smartphone top di gamma Mi Mix 3, a bordo troveremo il processore Snapdragon 855. Ecco tutti i dettagli

6 Dicembre 2018 - Dopo il lancio ufficiale della versione 4G, Xioami ha svelato anche il suo Mi Mix 3 con 5G. Il modello con questa nuova tecnologia di connessione era già stato annunciato durante la conferenza Partner Conference di China Mobile da parte di Xiaomi e ora è pronto per essere immesso sul mercato.

Il nuovo Xiaomi Mi Mix 3 in 5G è dotato di questa nuova tecnologia di connessione grazie all’uso dell’ultimo processore Qualcomm, lo Snapdragon 855. Lo stesso chipset che vedremo anche su Samsung Galaxy S10 +Nuova anche l’antenna che vedremo sull’ultimo top di gamma di Xioami che permetterà una velocità in download pari a 2 gigabit al secondo. Per navigare in 5G il telefono dell’azienda cinese sfrutta un modem particolare, sempre realizzato da Qualcomm, e identificato come Snapdragon X50.  Durante la conferenza asiatica sia il processore che il modem in 5G sono stati testati e mostrati al pubblico per la navigazione super-veloce in siti web abbastanza pesanti e per la visualizzazione di video in Rete.

Xioami Mi Mix 3 con 5G

Il modello in 5G arriverà a inizio 2019 e sarà dedicato solo ad alcuni mercati asiatici, dove questa connessione di Rete è già fruibile. Come per esempio, la Corea del Sud. Fatta eccezone per il processore e per il modem, il device non sarà diverso dal suo gemello Xioami Mi Mix 3 in 4G. Abbiamo dunque 10GB di RAM più una memoria interna che sarà di 128GB o di 256Gb in base al modello che decideremo di comprare. Lo schermo invece è un AMOLED da 6,93 pollici con rapporto d’aspetto 19.5:9. Lo schermo non presenta un notch e la doppia fotocamera anteriore è a scomparsa. In pratica i sensori anteriori sono a scorrimento come su Oppo Find X. La batteria è da 3,200mAh mentre il sistema operativo installato è Android 9 Pie. Anche nella parte posteriore del device troviamo due fotocamere, una principale da 12 megapixel con apertura focale f/1.8 e un teleobiettivo sempre da 12 megapixel con apertura focale f/2.4.

La differenza di connessione in 5G oltre che nel processore si vedrà nel prezzo. Al momento la versione “base” di Xiaomi Mi Mix 3 costa poco meno di 500 euro mentre il modello con più RAM e storage viene poco più di 700 euro. Il prezzo per lo Xiaomi Mi Mix 3 con 5G non è stato ancora annunciato, ma non è da escludere che sfiorerà i 1.000 euro. 

Contenuti sponsorizzati