ANDROID

Gionee M2017: smartphone da 1000 euro con superbatteria. Foto

Il Gionee M2017 avrà una batteria da 7,000mAh, ma anche 6GB di RAM e una doppia fotocamera da 12 megapixel. Il costo, però, è molto elevato

Questo 2016 ha avvicinato ancora di più la Cina al mercato Occidentale. Meglio di trattati politici e accordi internazionali ha agito il settore degli smartphone. Le aziende cinesi produttrici di telefoni sono ormai tra le più apprezzate anche in Europa e il futuro potrebbe essere ancora più roseo grazie a Gionee M2017.

Schermo ricurvo e risoluzione 2K . Il nuovo smartphone che arriva dalla Cina ha un design molto particolare. Forse non bellissimo da vedere e che difficilmente accontenterà tutti, ma con diverse caratteristiche eccellenti. Innanzitutto uno schermo molto interessante grazie ai bordi ricurvi che ricordano in maniera particolare il Samsung Galaxy S7 Edge. Questo schermo è un AMOLED da 5,7 pollici con risoluzione 2K e 518 ppi. I colori sono ricchi e vari grazie a una copertura dello standard DCI P3 pari al 93%. Non solo un’ottima qualità del display però, a bordo del Gionee M2017 troviamo, infatti, anche un ottimo comparto fotografico e una batteria super da 7,000mAh.

Doppia fotocamera da 12 megapixel

Il Gionee M2017 presenta una doppia fotocamera posteriore da 12 megapixel con autofocus dual-core. Questa permette un’elaborazione avanzata delle foto grazie a un 2x zoom ottico e a un 8x di zoom digitale. La fotocamera di questo dispositivo permette una grande qualità di scatto anche in condizioni difficili e con scarsa illuminazione.

Caratteristiche del Gionee M2017

A bordo del Gionee M2017 troviamo caratteristiche importanti. Il processore è un Qualcomm Snapdragon 653 da 1.95GHz ed è supportato da 6 GB di RAM e una GPU Adreno 510. A colpire di più è la batteria da 7,000mAh. In realtà si tratta di una doppia batteria da 3,500mAh accoppiate nello stesso alloggio. Il dispositivo promette 31,74 ore di conversazione per carica e fino a 25,89 ore di riproduzione video. Entrambe le batterie del Gionee M2017 supportano la tecnologia Quick Charge 3.0.

Dual Sim e prezzo

Il nuovo smartphone cinese sarà un dual sim. Un aspetto sempre più importante per conquistare una fetta di mercato sempre più grande. La memoria interna invece è di 128GB. Nella parte inferiore dello schermo il dispositivo è dotato anche di un sensore per le impronte digitali. Lo schermo invece è protetto grazie a un vetro zaffiro che ne incrementa la durevolezza. Al momento lo smartphone è in vendita solo in Cina al costo di 6,999 Renminbi. Praticamente poco più di 1000 dollari. Ancora non si sa quale disponibilità avrà Gionee M2017 al di fuori dei confini asiatici. Sicuramente per potenza della batteria, RAM e reparto fotografico è uno smartphone che potrebbe interessare anche ai consumatori europei. Anche se attualmente la sua fascia di prezzo non sembra troppo concorrenziale per gli utenti Occidentali.

Ti raccomandiamo