amazon Fonte foto: omerfarukguler / Shutterstock
TECH NEWS

Amazon, nuova politica di reso: cosa cambia per il Prime Day

Amazon allunga i tempi per effettuare il reso dei prodotti: meno pensieri shopping durante il Prime Day 2020

Anche quest’anno Amazon cambia le politiche di reso dei prodotti acquistati, estendendo il periodo per le restituzioni oltre i tempi che normalmente sono a disposizione di tutti gli acquirenti. Tutti i prodotti acquistati dal 1 ottobre e fino al 31 dicembre 2020 compresi potranno essere mandati indietro fino al 31 gennaio 2021, un lasso di tempo che va ben oltre i consueti 30 giorni di ripensamento.

La notizia farà di certo piacere a tutti coloro che sono soliti fare shopping sul sito dedicato all’e-commerce di Jeff Bezos, soprattutto in vista degli imminenti periodi d’oro per gli acquisti. Manca infatti solo una manciata di giorni all’Amazon Prime Day, ovvero la due giorni di offerte in calendario il 13 e 14 ottobre che vedrà sconti dedicati a tutti gli iscritti al sistema di consegne rapide (e non solo) di Amazon, e poco più di un mese al Black Friday che, insieme al Cyber Monday, si attestano ogni anno come momenti d’oro per gli acquisti e i primi regali in vista delle festività natalizie.

Amazon: come beneficiare del reso esteso

La procedura per la restituzione dei prodotti resta sempre la stessa. Se una volta recapitato a casa il prodotto dovesse presentare dei problemi o non rispettasse la descrizione presente sul sito (o un’altra delle molteplici motivazioni che Amazon consente di scegliere in fase di apertura della pratica di reso), sarà possibile chiedere un rimborso e ricevere tutte le informazioni per mandare indietro il pacchetto fino ai centri di distribuzione distribuiti sul territorio.

In ogni caso, per conoscere con esattezza i tempi di reso per ognuno dei prodotti acquistati in questo periodo di tempo è sempre possibile consultare la pagina dedicata agli ordini. Dalla schermata, sarà poi possibile verificare la data ultima per inoltrare la richiesta, fornendo tutte le informazioni necessarie per rendere ancora più rapido e semplice l’iter per intero.

La stessa procedura di reso è estesa a tutti gli acquisti fatti su Amazon, compresi quelli per i quali abbiamo usufruito di un coupon.

Amazon: tutte le date per gli acquisti scontati

Come già anticipato, le prime date utili per approfittare degli sconti del colosso dello shopping sono il 13 e 14 ottobre per l’Amazon Prime Day. Conclusa la due giorni, che sarà caratterizzata soprattutto dalle offerte lampo, per i nuovi sconti bisognerà attendere fino alla settimana del 27 novembre, data del Black Friday.

Come già accaduto in passato, le offerte del venerdì nero che segue il Giorno del Ringraziamento festeggiato negli Stati Uniti potrebbero estendersi fino al lunedì successivo, il cosiddetto Cyber Monday, giornata dedicata principalmente agli sconti sui prodotti tecnologici. Ultima data è poi quella del 26 dicembre, quando finito il fermento natalizio i prezzi tornano nuovamente ad abbassarsi per la gioia del portafoglio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963