Libero
ANDROID

Anteprima Video Motorola Edge 30 Pro, il vero outsider

In mezzo a smartphone incredibilmente potenti, ma altrettanto costosi, arriva la nuova proposta di Motorola, che non rinuncia alla migliore tecnologia, ma costa sensibilmente meno dei concorrenti.

 Luca Viscardi  Divulgatore e blogger di tecnologia

Conduttore radiofonico, blogger e scrittore. Da anni impegnato nella divulgazione della cultura digitale, è fondatore e Chief editor di MisterGadget.Tech

Vi presentiamo una delle novità più interessanti di questa nuova stagione della tecnologia, Motorola Edge 30 Pro: gli appassionati di tecnologia hanno già sentito parlare di questo smartphone nella sua versione cinese, lanciata alla fine del 2021, proprio a ridosso del periodo delle feste: la versione occidentale cambia il suo nome e modifica alcuni dettagli, ma nella sostanza rimane un dispositivo molto completo.

Motorola Edge 30 Pro 256GB

Motorola Edge 30 Pro 256GB

Motorola Edge 30 Pro introduce il nuovo processore Snapdragon 8 Gen 1, sarà il primo  smartphone in assoluto a portarlo in Italia, dato che le vendite cominciano già oggi. Si contende questo primato con OPPO Find X5 Pro, che viene presentato in contemporanea,  ma che arriverà nei negozi qualche giorno dopo.

Motorola Edge 30 ProFonte foto: MisterGadget.Tech

Un top di gamma con un prezzo competitivo

Diamo subito i tratti salienti: nuovo sistema di messa a fuoco All-Pixel, video in HDR10+, display con refresh rate a 144 hz, selfie cam da 60 mpx, ricarica da 68 watt, supporto per il penninoSe guardiamo da vicino questo nuovo Motorola troviamo un aspetto molto sobrio, senza particolari fronzoli, ma con dettagli molto accurati, come la scelta di realizzare una fotocamera che praticamente non ha alcuna sporgenza rispetto al corpo del telefono. Molti dei suoi pregi non si possono vedere, perché sono tutte le innovazioni portate dal nuovo processore, grazie al quale si migliorano le connessioni con l’aggiunta del Wifi 6E, ma anche l’audio, con il dolby atmos.

La fotocamera di Motorola Edge 30 ProFonte foto: MisterGadget.Tech

Fotocamera potente e video HDR10+

Come sappiamo uno dei dettagli più importanti negli smartphone oggi è quello della fotocamera e Motorola ha scelto di realizzare un blocco principale posteriore con due sensori da 50 megapixel, uno che viene utilizzato per il grandangolo e contemporaneamente per gli scatti macro ravvicinati, l’altro invece che svolge il lavoro principale, in combinazione con un terzo sensore di profondità.

Questo smartphone in grado di registrare il video in 8K con lo standard HDR10+: significa che la qualità è semplicemente al top. Anche la stabilizzazione ottica è estremamente efficiente, per compensare i movimenti naturali della mano che si fanno quando si impugna il cellulare. Come già specificato, il secondo sensore, che mantiene una definizione da 50 mpx, è stato realizzato con molta cura, per eliminare le distorsioni tipiche del grandangolo e combina l’uso come macro camera, per realizzare  scatti a distanza super ravvicinata, arrivando fino a 2,5 cm di distanza dal soggetto da catturare.

Display Motorola Edge 30 ProFonte foto: MisterGadget.Tech

Selfie cam da 60 mpx

Come già anticipato, Motorola ha voluto esagerare con un sensore da 60 mpx per la selfie camera, Abbiamo fatto alcune prove in questi giorni e il risultato è davvero eccellente.  C’è anche una funzione è molto divertente che è in grado di analizzare i volti di tutti i soggetti che sono inquadrati, per poi scattare la foto solo quando tutti sorridono. 

Ovviamente, anche su questo nuovo Motorola, come su tutti gli smartphone di ultima generazione, l’intelligenza artificiale ha un peso importante per supportare le molteplici modalità di scatto che sono disponibili. Bisogna davvero sfruttare al massimo la propria fantasia per ottenere il meglio dal nuovo Moto Edge 30 Pro. Il display è un OLED da 6,7 pollici, dimensione generosa, con una qualità elevata.

Motorola Edge 30 Pro Fonte foto: MisterGadget.Tech

Ricarica super veloce per la batteria

Tutte queste  opzioni, ovviamente, richiedono energia per funzionare e Motorola ha una batteria con una capacità adeguata, da 4800 mah, ma si spinge anche oltre con una velocità di ricarica eccellente: con il caricatore che si trova in confezione, si va da 0 a 50% in soli 15 minuti. C’è anche la ricarica wireless e la possibilità di usare motorola Edge 30 Pro per caricare smartwatch o auricolari.

Dobbiamo infine segnalarvi un’opzione che deriva dall’esperienza di Lenovo, proprietaria di Motorola, nel mondo dei computer: è l’opzione “ready for" che trasforma lo smartphone in una sorta di computer quando collegato ad un video esterno.

Motorola Edge 30 Pro 256GB

Motorola Edge 30 Pro 256GB

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963