apple airpods pro Fonte foto: Apple
TECH NEWS

Apple AirPods, AirPods Pro e AirPods Max: quando saranno aggiornate

Le ultime indiscrezioni sulle cuffie di Apple parlano di un aggiornamento nel 2021 per le AirPods, nel 2022 per le AirPods Pro mentre ancora nulla si sa di una nuova versione di AirPods Max.

Il 2021 non sarà l’anno delle nuove AirPods Pro 2 di Apple. La nuova versione del modello più evoluto degli auricolari prodotti da Cupertino vedrà la luce non prima del 2022, a tre anni di distanza dal debutto dell’originale giunto sul mercato insieme ad iPhone 11, ormai nel 2019. Perché questo ritardo?

La notizia arriva da un report di Bloomberg, in cui l’agenzia conferma che per il modello Pro dei device di Cupertino bisognerà attendere ancora un po’ di tempo. Non è toccata, almeno secondo quanto riportato nella documentazione, la stessa sorte agli AirPods 3 che arriveranno invece quest’anno rispettando le tempistiche e l’attesa da parte degli esperti e degli appassionati che non vedono l’ora di mettere mano ai nuovi piccoli dell’azienda. A caratterizzare questi ultimi, uno stile simile alle attuali AirPods Pro, con una lunghezza dell’asta per il microfono più corto e supporti per le orecchie in silicone.

AirPods Pro 2, perché non li vedremo nel 2021

Sebbene fossero attese per il 2021, le AirPods Pro 2 hanno rimandato il lancio al prossimo anno per una questione che riguarderebbe da molto vicino una caratteristica di fondamentale importanza. Si tratta del design, che nei modelli futuri, avrebbe le carte in regola rivoluzionare completamente l’aspetto degli indossabili di Cupertino attraverso una scelta che eliminerebbe uno degli elementi caratteristici degli auricolari della Mela morsicata.

Infatti, stando ad alcune indiscrezioni, le Pro 2 potrebbero eliminare totalmente le asticelle per i microfoni, segno distintivo che ha reso famose le AirPods fin dalla prima generazione. Se ciò dovesse essere confermato, la nuova edizione dovrà comprimere tutta la dotazione tecnica in uno spazio più piccolo del consueto, a cui poi va aggiunto quello che, in base a quanto rivelato da Bloomberg, sarà un "sensore di movimento aggiornato, con particolare attenzione al monitoraggio del fitness".

Apple AirPods con custodia di ricarica tramite cavo

Apple AirPods con custodia di ricarica tramite cavo

Apple AirPods Pro

Apple AirPods Pro

AirPods Max. esperimento fallito?

Se, nonostante i ritardi, AirPods e AirPods Pro sono destinate a proseguire la loro dinastia con dei successori di tutto riguardo, uno dei prodotti strettamente wearable di Apple è fermo in una fase di stallo. Sono le AirPods Max, le cuffie over-ear che, per il momento, non rientrano tra i progetti di sviluppo di Cupertino e che, di conseguenza, potrebbero rimanere senza un successore per il futuro prossimo.

Per Apple, il mondo degli indossabili rappresenta più del 10% dei guadagni complessivi, una fetta non da capogiro ma sicuramente determinante, tanto da richiedere un continuo upgrade e una ricerca priva di sosta in fatto di tecnologie all’avanguardia, da sviluppare e applicare alle proprie proposte.

Apple AirPods Max

Apple AirPods Max

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963