Libero
apple fitness+ Fonte foto: Apple
APPLE

Apple Fitness+ da oggi in Italia: come funziona e quanto costa

Arriva anche in Italia il programma dedicato al benessere di Cupertino. Ecco quali sono le caratteristiche principali, quanto costa e come fare per accedervi

Dopo il debutto in terra statunitense, anche l’Italia si prepara a ricevere l’ultimo servizio che Apple mette a disposizione dei suoi utenti più fedeli affezionati. Stiamo parlando di una novità che, di certo, non lascerà indifferenti gli amanti dello sport e dell’allenamento in generale, in casa come all’aperto: Apple Fitness+.

Oggi 3 novembre ufficialmente disponibile anche in Italia, Apple Fitness+ è un servizio in abbonamento che permette agli utenti appassionati di fitness e benessere fisico di effettuare sedute di training e meditazione seguendo la guida di esperti del settore scelti da Apple tra i migliori professionisti (in USA). Si amplia dunque il ventaglio delle nazioni che hanno accesso al programma in grado di coinvolgere proprio tutti, dai neofiti ai più esperti, con esercizi adeguati a ogni livello di preparazione e di differente durata, in modo da essere sempre perfettamente inseriti all’interno della propria giornata. Ecco come funziona il nuovo servizio Apple e cosa serve per usarlo.

Apple Fitness+, come funziona

Le sessioni video comprese in Apple Fitness+ possono essere seguite in inglese, con sottotitoli in italiano e altre lingue come inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo e portoghese brasiliano. Una volta selezionato l’idioma, è possibile accedere al percorso di fitness scegliendo tra 11 tipologie di allenamento quella più adatta alle proprie esigenze, da HIIT a Pilates, passando per lo Yoga, il Rafforzamento e la Camminata.

Le lezioni, alle quali si aggiungono anche quelle audio e video dedicate alle Meditazioni guidate, hanno una durata variabile che va da 5 a 45 minuti. Con SharePlay, poi, è possibile svolgere le routine insieme alla famiglia o agli amici, fino a un massimo di 32 partecipanti, condividendo i traguardi raggiunti e le statistiche di tutti i membri per rimanere focalizzati e motivati durante l’intera durata del training, ​​visualizzabile su iPhone, iPad o su Apple TV.

Per avviare la lezione, anche scaricabile sul proprio device, è sufficiente aver sottoscritto l’abbonamento e, successivamente, aprire l’app Fitness avendo cura di selezionare la voce Fitness+ nel menu disponibile nella parte inferiore dello schermo. Dall’interfaccia, si seleziona il video che si vuole guardare per svolgere l’allenamento, per poi fare tap sul tasto play e dare così il via alla ginnastica o alla meditazione.

Apple Fitness+, quanto costa

Come anticipato, per accedere al programma di allenamenti è necessario effettuare un abbonamento al servizio, sebbene al momento non sia ancora stato reso noto il costo mensile. Ma è questione di ore.

In alternativa, si potrà accedervi attraverso Apple One Premier, il pacchetto che riunisce in un’unica sottoscrizione Apple Music, Apple Tv, Apple Arcade e l’accesso a 2TB di spazio di archiviazione su iCloud. In questo caso, il prezzo è di 28,95 euro al mese.

Apple Fitness+, l’integrazione con Apple Watch

Le proposte di Apple Fitness+ si integrano alla perfezione con Apple Watch, compagno per coloro che praticano sport utilizzando i device di Cupertino. Oltre a fornire informazioni in tempo reale su calorie bruciate e frequenza cardiaca, l’orologio intelligente consente anche di connettere gli auricolari bluetooth e ascoltare le proprie playlist o quelle realizzate dagli istruttori del servizio (è necessario l’abbonamento ad Apple Music) per rendere più allegre e vivaci le sessioni sportive.

Per avere l’accesso completo alle metriche è necessario indossare al polso un Apple Watch Series 3 o un modello successivo. In caso contrario, è comunque possibile svolgere la routine senza però poter contare sulle statistiche fornite dall’indossabile della Mela morsicata. In questo caso, è sufficiente effettuare il tap con il dito sulla dicitura “Work Out Without Watch" (“Allenamento senza Apple Watch") per dare il via alla ginnastica rinunciando, però, a tali utili informazioni.

E’ chiaro, quindi, che la migliore esperienza con Apple Fitness+ è riservata ai possessori dell’orologio smart di Apple, senza il quale è impossibile sfruttare il servizio al 100%. I modelli di Apple Watch compatibili con Fitness+ sono tre: Apple Watch 3, Apple Watch SE e Apple Watch 7.

Apple Watch Series 3 (GPS, 38 mm) – Compatibile con Apple Fitness+

Apple Watch Series 3 (GPS, 38 mm) – Compatibile con Apple Fitness+


Apple Watch SE (GPS, 40 mm) – Compatibile con Apple Fitness+

Apple Watch SE (GPS, 40 mm) – Compatibile con Apple Fitness+


Apple Watch Series 7 (GPS, 41 mm) – Compatibile con Apple Fitness+

Apple Watch Series 7 (GPS, 41 mm) – Compatibile con Apple Fitness+

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963