Libero
asus rog phone Fonte foto: Lukmanazis / Shutterstock
ANDROID

Asus ROG Phone 5 arriva il 10 marzo: cosa ne sappiamo

Anche Asus è pronta a lanciare il suo top di gamma 2021 basato su SoC Qualcomm Snapdragon 888, ma il nome non è quello che tutti si aspettavano.

Arriverà solo il prossimo 10 marzo nei negozi ma, a quasi un mese di distanza, Asus ROG Phone 5 ha già fatto parlare molto di sé. Se la casa produttrice ha scelto di non fornire alcuna informazione sulle caratteristiche tecniche del nuovo device, non sono mancati i leak in rete su quello che sarà il nuovo device flagship da gaming. Ecco cosa ne sappiamo finora.

Di sicuro, la data ufficiale non è un leak ma un annuncio effettuato proprio da Asus attraverso una pagina di atterraggio, allestita per l’occasione e già disponibile sul sito web aziendale. Si tratta, dunque, di una delle pochissime certezze finora in mano ai fan che attendono l’arrivo sul mercato dello smartphone. A questa, si aggiunge poi una curiosità sulla scelta del nome, con la quale Asus ha scelto di passare dalla versione 3 lanciata a luglio 2020 alla 5, saltando completamente la 4. La scelta, sarebbe dovuta principalmente a questioni scaramantiche che vedono una similitudine tra la pronuncia del numero 4 e la parola morte in lingua cinese. Un particolare da non sottovalutare, in vista della commercializzazione su quello che è ormai il mercato degli smartphone più ambito dai produttori.

Asus ROG Phone 5, caratteristiche tecniche

Come anticipato, non vi sono informazioni su ciò che caratterizzerà lo smartphone Asos dedicato principalmente al gaming ma, vista la sua natura di device di punta, la scelta del SoC potrebbe essere ricaduta sul Qualcomm Snapdragon 888. Dai siti web degli enti certificatori, appare invece come ROG Phone 5 monterà per certo un display da 6.78 pollici, il tutto alimentato da una batteria da 6000mAh con supporto alla ricarica rapida a 65W.

Secondo quanto riportato dall’analizzatore di performance Geekbench, la RAM dovrebbe arrivare addirittura a 16GB mentre il sistema operativo d’elezione, disponibile in fase di lancio, dovrebbe essere Android 11. Per la documentazione TENAA, sul retro dovrebbe essere presente una fotocamera con modulo triplo e sensore primario da 64MP.

Sullo stesso lato, un pannello a matrice di punti dovrebbe ricreare il logo illuminato che caratterizza la linea ROG. Le dimensioni del telefonino, invece, dovrebbero attestarsi su 172.834 x 77.252 x 10.29mm, mostrando uno spessore non indifferente, probabilmente necessario per ospitare la componentistica che gli permetterà di toccare performance di primo livello.

Asus ROG Phone 5, quando arriva

Dalle informazioni presenti sulla landing page presente sul sito ufficiale di Asus, la presentazione di ROG Phone 5 si terrà mercoledì 10 marzo alle ore 7 locali, le ore 12 in Italia. Oltre al conto alla rovescia, il sito riporta il logo ROG e la possibilità di aggiungere l’evento in calendario, da seguire in streaming proprio attraverso la pagina web.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963