backup-sync-google Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Backup and Sync, come fare il backup di file e foto online su Google

Google introduce Backup and Sync, un nuovo servizio per computer Windows e Mac che consentirà di salvare file e immagini nello spazio cloud personale

Tra smartphone, computer e fotocamere intelligenti ogni giorno siamo costretti a districarci tra numerosi file: immagini, video, documenti. E a volte, soprattutto quando si cambia dispositivo, diventa difficile ritrovarli o trasferirli con velocità. Tranquilli, ci pensa Google a darci una mano.

L’azienda californiana ha lanciato, infatti, Backup and Sync, un nuovo servizio con cui effettuare il backup online di tutti i dati. Con il tool, infatti, è possibile salvare nella nuvola file e fotografie. Ed è molto semplice da utilizzare. Il sistema della società con sede a Mountain View è, inoltre, un utile strumento per organizzare al meglio i dati presenti sul computer. Backup and Sync consente, infatti, di salvare il file all’interno di una cartella. E non è tutto. Il servizio di Big G è anche una valida alternativa per mantenere al sicuro i dati. In aggiunta, trattandosi di un tool online, non c’è pericolo di perdere i dati personali. Come avviene quando ad esempio il PC si rompe.

Backup and Sync

Utilizzare il tool, come detto, non è difficile. Backup and Sync, infatti, funziona salvando i file in Google Drive e le immagini in Google Foto. Si tratta di un’applicazione per computer, sicura e che può essere adoperata sia dagli utenti Windows e sia da quelli che hanno in possesso un Mac. Per poter accedere al tool basta scaricare la nuova app di Google. Successivamente, ultimato il download, sarà sufficiente lanciare Backup e sincronizzazione e inserire le credenziali di accesso del proprio account Google (nome utente e password). A questo punto, non dovrete fare altro che selezionare le impostazioni di sincronizzazione, ossia scegliere quale cartella (e quindi file) salvare nella nuvola e premere su Avanti.

I file a portata di mano

Con Backup and Sync, Google sostituisce gli uploader Google Foto e Drive. Il nuovo servizio è molto utile poiché consente di accedere a file e foto, che prima erano salvati sul PC, da qualsiasi dispositivo. E soprattutto in qualsiasi momento.

Contenuti sponsorizzati