Libero
HOW TO

Come configurare Amazon Echo

Per configurare un dispositivo Amazon Echo basta seguire una procedura guidata di pochi secondi: serve solo l'app di Alexa

Pubblicato:

amazon echo Fonte foto: James W Copeland / Shutterstock.com

Configurare un dispositivo Amazon Echo è semplicissimo. La procedura di configurazione, infatti, richiede appena 5 minuti. Basta avere a disposizione uno smartphone e installare l’app di Alexa, effettuando poi il login con il proprio account Amazon. A questo punto, basterà seguire i passaggi indicati dall’app per completare la configurazione in modo corretto.

Una volta completata la procedura di configurazione, sarà possibile anche creare delle routine con Alexa, in modo da sfruttare al massimo il proprio dispositivo Echo. L’assistente di Amazon sarà sempre utilizzabile anche con lo smartphone, dove è possibile ricorrere a widget per utilizzare Alexa in modo più semplice.

Vediamo, quindi, come configurare un dispositivo Amazon Echo:

Configurazione Amazon Echo

Come prima cosa, è necessario scaricare o aggiornare l’app di Alexa, disponibile sia sul Google Play Store che sull’App Store. Sarà necessario effettuare il login con il proprio account Amazon prima di avviare la procedura. A questo punto, bisogna collegare il dispositivo Echo alla rete elettrica, utilizzando il cavo fornito in dotazione.

Successivamente, è necessario aprire l’app Alexa e poi andare in Altro e, quindi, premere sul tasto + e poi su Aggiungi dispositivo > Amazon Echo > Echo, Echo Dot, Echo Pop e altri > Continua. I passaggi da seguire, quindi, sono indipendenti dal tipo di dispositivo Echo utilizzato. Amazon, infatti, ha uniformato la procedura per completare la configurazione dei suoi smart speaker.

Prima di procedere, l’app di Alexa chiederà alcune autorizzazioni, necessarie per poter continuare. Ora, è sufficiente seguire la procedura guidata. Sarà l’app che andrà alla ricerca del dispositivo Echo da abbinare al proprio account. In pochi secondi, la configurazione del nuovo Echo sarà completata.

Da notare che la procedura di configurazione è sempre necessaria al primo avvio del dispositivo Echo appena acquistato e andrà ripetuta tutte le volte che viene effettuato il reset di un dispositivo Echo. In qualsiasi caso, basteranno sempre pochi minuti per completare tutti i passaggi. In qualsiasi momento, inoltre, è possibile eliminare tutti i dati di Alex oltre che aggiornare un dispositivo Echo, per ottenere nuove funzionalità e incrementare il livello di sicurezza.

Come aggiungere le Skill

Una volta completata la configurazione del proprio Amazon Echo, è possibile aggiungere le skill di Alexa, per utilizzare nuove funzionalità con l’assistente virtuale di Amazon. Anche in questo caso, bisogna passare per l’app di Alexa, andando in Altro > Skill e giochi. Ora basta cercare la skill desiderata e selezionare su Abilita Skill (oppure su Disattiva Skill per disattivarla).