modificare-foto-instagram Fonte foto: ArthurStock / Shutterstock.com
HOW TO

Come migliorare le foto su Instagram, guida passo passo

Per avere successo su Instagram è necessario modificare i nostri scatti per renderli più "interessanti" e creare maggiore interazione, ecco come riuscirci

18 Ottobre 2017 - Instagram è uno dei social media più usati dai teenager. Alcune persone grazie alla bellezza delle proprie foto pubblicate diventano anche influencer e vengono pagate dalle aziende per sponsorizzare i propri prodotti. Ma come possiamo migliorare i nostri scatti per avere più successo su Instagram?

Usare i filtri o modificare manualmente le immagini sono le prime mosse da compiere per migliorare la bellezza e la qualità delle foto che intendiamo inserire su Instagram. Ma queste tecniche da sole non ci garantiscono un grande successo in termini di mi piace”. La base per attirare un gran numero di seguaci è avere pazienza durante lo scatto. I filtri e le modifiche non potranno migliorare più di tanto uno scatto venuto male. Per avere successo su Instagram serve provare e riprovare più volte fino a quando non catturiamo lo scatto perfetto. In questo modo saremo sicuri di aver realizzato delle foto di qualità. L’improvvisazione, infatti, non paga quasi mai sul social.

Ritagli alla foto

Una volta che siamo pronti per caricare una foto su Instagram dobbiamo prestare particolare attenzione alle dimensioni dello scatto. Instagram, infatti, per impostazione predefinita riduce la nostra immagine a un quadrato. Per ripristinare le dimensioni naturali dovremo cliccare sull’icona “Espandi” contraddistinta dalle due freccette verso l’esterno. A questo punto clicchiamo su Avanti per iniziare ad applicare dei filtri.

I filtri

I filtri sono certamente la tecnica di modifica delle foto più famosa e utilizzata su Instagram. Ma attenzione, usare dei particolari filtri rischia di rovinare lo scatto. Non tutti gli effetti sono adatti per tutte le condizioni di luminosità. Usando alcuni filtri potremo rendere la nostra fotografia troppo “falsa” e chiaramente poco naturale. In questo modo attireremo pochissimi “mi piace”. Possiamo anche ridurre l’effetto dato da un particolare filtro. Basta premere sopra la sua anteprima (quella piccola in basso).

Gestione filtri

Quelli visualizzati nell’anteprima non sono tutti i filtri presenti su Instagram ma solo quelli più utilizzati. Per gestire i nostri filtri basta scorrere tutta la lista e scegliere l’ultima opzione, Gestisci. In questa sezione potremo provare tutti i filtri presenti sull’applicazione e potremo anche decidere quali visualizzare al momento del caricamento di una nuova foto e quali no. Possiamo anche spostare l’ordine dei filtro, in maniera tale da mettere per primi i nostri preferiti. Basta premere su un determinato filtro e trascinarlo nelle prime posizioni.

Attenzione alla luminosità

Quando andiamo alle modifiche manuali dobbiamo prestare particolare attenzione alla luminosità dello scatto. Attraverso il cursore in basso possiamo scegliere di dare più luce al nostro scatto oppure di diminuirla. Se non abbiamo particolari conoscenze in campo fotografico il consiglio è di non sperimentare troppo.

Creare album

Quando creiamo un album dobbiamo perdere alcuni minuti per modificare singolarmente ogni foto. Non possiamo pensare di usare lo stesso filtro su tutti gli scatti. Se una foto ci piace particolarmente potremo anche pubblicarla in serie e con filtri differenti. Potrebbe essere una tecnica per far notare la nostra creatività e creare interazione.

Contenuti sponsorizzati