amici che guardano una partita al televisore Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Come vedere la Serie A 2018-2019 in diretta streaming

Il 18 agosto parte la Serie A 2018-2019: in ogni turno 7 partite saranno in esclusiva su Sky, le restanti 3 su DAZN. Ecco come vederle in streaming

18 Agosto 2018 - Il 18 agosto riparte la caccia allo Scudetto. Dopo un’estate passata a guardare i Mondiali e a vedere le amichevoli estive della propria squadra del cuore, è arrivato finalmente il momento della Serie A. La stagione 2108-2019 si prospetta molto interessante e piena di novità.

Sarà la prima stagione del “calcio spezzatino”: le partite si disputeranno in otto fasce orarie differenti. Si partirà al sabato con la prima partita alle 15:00 (che può essere anticipata al venerdì sera nel caso della Champions League) e si proseguirà con una partita alle 18:00 e l’altra alle 20:30. Alla domenica si inizia all’ora di pranzo (12:30) e si prosegue con tre partite alle 15:00. La domenica si chiude con la partita delle 18:00 e con quella delle 20:30. Infine, la giornata di campionata verrà completata dal “Monday Night” con la partita del lunedì sera che inizierà alle 20:30.

L’altra novità riguarda i diritti televisivi: per vedere tutte le partite sarà necessario avere due abbonamenti. Infatti, i diritti televisivi per il triennio 2018-2021 sono stati acquistati da Sky e da DAZN: l’emittente satellitare trasmetterà in esclusiva 7 partite (per un totale di 266 partite), mentre la nuova piattaforma televisiva ha l’esclusiva sulle restanti 3 partite (per un totale di 114 partite). Mediaset Premium che fino allo scorso anno trasmetteva sul digitale terrestre la maggior parte delle partite, è rimasta esclusa e solo grazie a un accordo con DAZN permetterà ai propri utenti di vedere 3 partite per ogni turno di campionato.

Oltre che sul televisore di casa, la Serie A 2018-2019 potrà essere seguita anche in direttamente streaming sulle piattaforme online delle varie emittenti televisive. DAZN, essendo una piattaforma televisiva che funziona solamente online, trasmetterà tutte le proprie partite in streaming (non servirà né la parabola né l’antenna televisiva, ma solamente la connessione a Internet).

Come guardare la Serie A 2018-2019 in diretta streaming su SkyGo

Sky ha ottenuto l’esclusiva sulla maggior parte delle partite della Serie A: 266 partite sulle 380 in totale e 16 big match su 20. Per questa nuova stagione Sky è sbarcata anche sul digitale terrestre con un’offerta ad hoc e due canali dedicati completamente allo sport. Inoltre, per coloro che non vogliono fare l’abbonamento alla tv satellitare, c’è l’opzione Now TV, la televisione online di Sky che trasmette gli stessi canali presenti sul satellite.

Oltre a tutto ciò, c’è anche SkyGo, la piattaforma online di Sky per vedere i canali in diretta streaming. Su SkyGo è possibile vedere in diretta streaming le partite della Serie A 2018/2019, basta avere l’abbonamento al pacchetto calcio e a quello sport. Per guardare la Serie A 2018-2019 in live streaming gratis su SkyGo è necessario accedere alla piattaforma con il proprio account Sky e collegarsi a uno dei canali Sport che sta trasmettendo la partita che si vuole vedere.

Come vedere la Serie A 2018-2019 in diretta streaming su DAZN

DAZN (si legge Da-Zone) è la nuova piattaforma online dedicata allo sport che ha acquisito i diritti televisivi per trasmettere 3 partite del campionato per ogni turno. Su DAZN andranno in onda la partita del sabato sera alle 20:30, l’anticipo della domenica alle 12:30 e una partita della domenica alle 15:00. In più DAZN potrà trasmettere quattro big match durante tutto l’anno.

La piattaforma è di proprietà del gruppo Perform, multinazionale specializzata nella trasmissione di eventi sportivi. DAZN è una vera novità per il mercato italiano, rimasto ancorato alla televisione digitale e a quella satellitare. Il funzionamento è molto simile a quello di Netflix: si paga un abbonamento mensile (9,99 euro) e si ha accesso a tutti i contenuti (oltre alla Serie A, DAZN ha acquistato i diritti per trasmettere la Serie B, la Ligue 1, la Liga Spagnola, la MLB e la NHL). Per vedere DAZN è necessaria una connessione a internet: tutte le partite vengono trasmesse in streaming.

Per guardare la Serie A 2018-2019 in diretta streaming su DAZN è necessario sottoscrivere l’abbonamento, accedere alla piattaforma e cliccare sul canale che sta trasmettendo la partita che si vuole guardare. Tutto molto facile e veloce. DAZN è compatibile con molti dispositivi: smart tv Samsung, LG e Android tv, console PlayStation 4 e Xbox One, smartphone Android e iOS, computer e dongle (Google Chromecast e Fire TV Stick).

Come seguire la Serie A 2018-2019 in diretta streaming su Mediaset Premium

La tv a pagamento del Biscione si è chiamata fuori dalla corsa ai diritti televisivi, ma è riuscita comunque a strappare un accordo con DAZN per far vedere ai propri abbonati 3 partite alla settimana. I clienti Mediaset Premium, infatti, potranno registrarsi gratuitamente a DAZN utilizzando il proprio codice cliente e per tutto l’anno avranno l’accesso gratis a DAZN.

Come vedere le partite di DAZN in diretta streaming su Sky

Anche Sky ha stretto un accordo con DAZN per permettere ai propri clienti di avere accesso a tutte le partite della stagione 2018-2019. Ma l’iscrizione a DAZN non sarà gratuita come per i clienti Mediaset Premium: gli utenti Sky che vorranno fare l’abbonamento a DAZN potranno acquistare un ticket della durata di un mese, di tre mesi o di nove mesi. Il prezzo per il ticket mensile è di 7,99 euro, per quello di tre messi, 21,99 euro, mentre per nove mesi bisognerà sborsare 59,90 euro. Anche i clienti Sky dovranno vedere le partite di DAZN in diretta streaming.