dazn Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

Dazn sul satellite, in arrivo un nuovo canale su Sky

Dazn è pronto a sbarcare sul satellitare di Sky: a settembre verrà lanciato un canale dedicato con tutto il meglio della programmazione della piattaforma

27 Agosto 2019 - Dazn è pronto a sbarcare sulla piattaforma satellitare di Sky. Risultano così fondate le indiscrezioni trapelate nel corso delle ultime settimane che davano per certa la chiusura della trattativa tra la piattaforma streaming dedicata allo sport e il network satellitare di Rupert Murdoch per unificare l’offerta relativa al Campionato di Serie A. La notizia non è stata ancora ufficializzata, ma l’accordo tra le due parti è stato finalmente raggiunto: Dazn disporrà di un canale dedicato su Sky riservato agli abbonati della pay TV e del servizio di streaming, un unico canale dove poter vedere tutte le partite di Serie A.

Il debutto del canale di Dazn sul satellite dovrebbe avvenire nel mese di settembre, in particolare durante la terza giornata del campionato di Serie A, e verrà inserito alla numerazione “200” come avviene per gli altri canali di Sky dedicati allo sport. Il canale di Dazn non trasmetterà solo le partite di calcio, ma altri importanti eventi sportivi e approfondimenti ancora in via di definizione.

Dazn: il canale dedicato su Sky

Non c’è dubbio, l’arrivo di Dazn ha cambiato le carte in tavola stravolgendo le regole dei diritti della Serie A, diritti in passato interamente in mano a Sky o a Mediaset Premium. Come lo scorso anno, per la stagione 2019-2020 durante ogni singola giornata del campionato sette partite sono state assegnate a Sky e tre a Dazn. Il nuovo canale di Sky permetterà di unificare l’offerta relativa al Campionato di Serie A rendendo disponibili tutte le partite della massima serie su un’unica piattaforma facilitando la vita ai tifosi e agli appassionati, non più costretti a barcamenarsi tra due differenti abbonamenti e due diversi servizi.

Dazn su Sky: i vantaggi

Dopo le polemiche e i disagi dello scorso anno riscontrati dagli abbonati a Dazn e relativi alla pessima qualità dello streaming e ai problemi di buffering, l’intesa tra la piattaforma inglese e il gigante satellitare per la nascita di un nuovo canale tematico è stata accolta in maniera positiva. Dazn conta così di liberare un po’ di banda dirottando una parte dei suoi abbonati sulla piattaforma satellitare, specialmente in occasione dei match più seguiti, nonché accaparrarsi nuovi utenti ancora restii all’utilizzo di servizi streaming, ma anche raggiungere quelle zone che ancora non dispongono di una buona copertura internet. Sky, dal canto suo, potrà disporre di tutte le partite del campionato di Serie A visibili su un’unica piattafomra, fermo restando che Dazn è già presente nell’offerta Sky per coloro che hanno Sky Q (ma devono essere comunque abbonati alla piattaforma on demand).

Dazn su Sky: come accedere al nuovo canale

Non sono state ancora rese note le modalità di accesso al nuovo canale da parte degli utenti Sky e degli abbonati di Dazn, né tantomeno i prezzi previsti. Si parla della possibilità di una vendita diretta effettuata da Sky o del lancio di un apposito abbonamento che renderebbe possibile l’accesso al canale satellitare. Non ci resta che attendere l’annuncio ufficiale per scoprire tutti i dettagli della nuova operazione commerciale.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963