Libero
starlink marittimo barche Fonte foto: Starlink
TECH NEWS

Elon Musk lancia Starlink per le barche: costa un patrimonio

Anche in mezzo al mare è ora possibile connettersi ad Internet veloce: è arrivato lo Starlink Marittimo che, con una cifra non esattamente popolare, offre una connessione più veloce della fibra di casa

Dopo aver lanciato in orbita migliaia di satelliti, dopo aver lanciato sul mercato il servizio in mezzo mondo (in Ucraina gratis) e dopo aver ottenuto l’autorizzazione per usare i dispositivi anche su auto in movimento, ora Elon Musk festeggia un altro traguardo: la sua SpaceX ha lanciato anche lo "Starlink Marittimo".

Cioè la connessione a Internet satellitare per le barche, da usare comodamente in mezzo al mare per vedere un film in streaming, inviare foto e video dei delfini ad amici e parenti, ma anche aumentare la sicurezza perché, si sa, oggi come oggi chi non è connesso non è del tutto al sicuro. Non funziona negli oceani e non funziona in tutti i mari, ma in tutti i mari altamente frequentati sì: tutto il Mediterraneo, ma proprio tutto, è ad esempio coperto dal servizio così come una fascia lungo quasi tutte le coste degli Stati Uniti, che si estende al largo per diverse centinaia di chilometri. La qualità del servizio, giura l’azienda, è ottima. I prezzi, dice il sito ufficiale, sono salatissimi.

Starlink Marittimo: quanto costa

Basta fare una simulazione sul sito ufficiale di Starlink per scoprire quanto costa l’hardware e quanto costa l’abbonamento alla connessione satellitare per barche Starlink Marittimo. La cosa più economica è l’imballo per la spedizione: 100 dollari. Per l’hardware ci vogliono, invece, ben 10.000 dollari. Per l’abbonamento ce ne vogliono altri 5.000, al mese.

L’hardware consiste in due antenne paraboliche ad alte performance, con altrettanti supporti, che vanno montate sull’imbarcazione. Come al solito, trattandosi di connessione satellitare, le antenne devono puntare al cielo senza avere nulla che ostruisca il segnale. Solo così riescono a offrire la massima velocità di trasmissione.

Starlink Marittimo: quanto quanto è veloce

A fronte di questi costi decisamente elevati, lo Starlink Marittimo promette prestazioni abbastanza elevate. Ufficialmente può arrivare, in condizioni ideali, fino a 350 Mbps. Che è una buona velocità già a terra, figuriamoci in alto mare dove non prendono neanche i cellulari.

Quella velocità, in pratica, a terra la si ottiene con una ottima fibra ottica. I 350 Mbps, infatti, sono una via di mezzo tra la velocità di una connessione FTTC e quella di una FTTH. Quindi circa dieci volte più veloce di una vecchia connessione ADSL.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963