Libero
fotocamera smartphone Fonte foto: Shutterstock
ANDROID

Galaxy S23 potrebbe avere la fotocamera più potente di sempre

Stanno finalmente per arrivare le fotocamere da 200 MP: una nel 2022, una nel 2023, entrambe di Samsung ma non tutte su un Samsung

La corsa allo sviluppo di fotocamere di alto livello con risoluzione altissima e dedicate ai dispositivi mobili si fa sempre più sfrenata. Alla competizione partecipa anche Samsung, che potrebbe entro l’anno prossimo mettere in campo la più potente fotocamera di sempre a bordo del suo futuro top di gamma, il Galaxy S23.

In effetti, stando ad un’indiscrezione proveniente dalla corea, il gigante asiatico è in dirittura d’arrivo per la messa a punto di uno straordinario sensore fotografico, chiamato ISOCELL HP3 da ben 200 MP. Ricordiamo che nel 2020 Samsung ha presentato il suo sensore da 108 MP a bordo del suo Galaxy S20 Ultra. L’anno successivo, la compagnia ha mantenuto lo stesso obiettivo per il suo Galaxy S21 Ultra e la medesima scelta è stata fatta per il Galaxy S22 Ultra. Tutto ciò nonostante la stessa Samsung abbia già sviluppato l’ISOCELL HP1, sempre da 200 MP, che però ancora non si è visto a bordo di nessuno smartphone (si pensa che il primo sarà il tanto atteso Motorola “Frontier").

Galaxy S23 con fotocamera da 200 MP?

Samsung starebbe quindi sviluppando un secondo sensore per smartphone da 200 megapixel, denominato internamente come ISOCELL HP3, e ne da notizia il giornale online coreano ETNews che ritiene anche che tale sensore (e non l’attuale ISOCELL HP1) sarà usato su Galaxy S23 (probabilmente su Galaxy S23 Ultra), che dovrebbe essere rilasciato il prossimo anno.

Alcuni giorni fa, è emerso che la divisione mobile di Samsung Electronics e Samsung Electro-Mechanics sarebbero nella fase finale dello sviluppo di questo sensore e che il colosso sudcoreano sta selezionando i suoi fornitori per la produzione in alti volumi.

È bene tenere presente che, al momento, non è dato sapere con certezza su quale smartphone farà il debutto il nuovo ISOCELL HP3, seppure gli indizi virino sul Galaxy S23 Ultra. Quando si tratta di indiscrezioni, infatti, tutto può succedere tanto è vero che ci si aspettava il debutto di ISOCELL HP1 addirittura su Galaxy S21 o Galaxy S22, al massimo.

ISOCELL HP3

A questo punto potrebbe succedere che quest’anno uscirà il Motorola Frontier con sensore ISOCELL HP1 da 200 MP, mentre l’anno prossimo arriverà il Galaxy S23 con sensore ISOCELL HP3. Ma quali sono le differenze tra i due sensori?

Entrambi, come già visto, avranno la stessa altissima risoluzione di 200 MP ma le differenze tra l’uno e l’altro ci saranno, anche se Samsung non le ha ancora ufficializzate. L’attuale ISOCELL HP3 è in grado di registrare video in 8K, con HDR e un autofocus molto raffinato ed è difficile che l’HP3 possa fare di più. La differenza, allora, potrà essere nella quantità di luce che il sensore riesce a catturare e/o nel processo produttivo, dal quale dipende soprattutto il prezzo.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963