render galaxy s7 tab Fonte foto: Pigtou
ANDROID

Galaxy Tab S7+, il tablet top di gamma che sfida l'iPad Pro    

Samsung è prona a dare battaglia ad Apple anche sul mercato dei tablet: arriva Galaxy Tab S7+, il top di gamma che sfida iPad Pro

Nel 2020 Samsung si prepara a lanciare due nuovi tablet top di gamma. Si tratta di Galaxy S7 e Galaxy S7+, che potrebbero essere annunciati già il prossimo 5 agosto all’evento Galaxy Unpacked. Molte delle caratteristiche dei due smartphone sono state già rivelate, tra cui il processore in dotazione: uno Snapdragon 865+. Il processore quindi sarà potente e supportato con 6 GB e 8GB di RAM.

L’evento del prossimo 5 agosto in cui il nuovo tablet di Samsung sarà annunciato si svolgerà in live streaming. Oltre all’annuncio del Galaxy Tab S7+, la compagnia introdurrà anche la nuova serie di smartphone Galaxy Note 20 e la variante 5G del Galaxy Z Flip. Nessun rumors invece sul prezzo di questo tablet top di gamma, che si prepara a sfidare le performance dell’iPad Pro di Apple.

Galaxy Tab S7+, le caratteristiche

Il Galaxy Tab S7+ sarà dotato di processore Snapdragon 865+ SoC con velocità fino a 3.1 GHz e un aumento del 10% della potenza rispetto a un normale Snapdragon 865. Il tablet di Samsung sarà disponibile in due varianti di memoria, con RAM da 6GB o da 8 GB, mentre per la memoria interna si potrà scegliere tra la versione da 128 GB o da 256 GB rispettivamente. Il display da 12.4 pollici invece sarà AMOLED con una risoluzione attesa di 2800×1752 pixel e supporterà S Pen con Bluetooth integrato.

Proprio come il predecessore Galaxy Tab S6, anche il nuovo tablet di Samsung sarà equipaggiato con una doppia fotocamera sul retro, una da 13 megapixel e un sensore da 5 megapixel. La fotocamera frontale invece avrà un sensore da 8 megapixel. Il sistema operativo sarà Android 10 con One Ui 2.5. La batteria in dotazione potrebbe essere da 10090 mAh, ma stando alle indiscrezioni potrebbe non supportare la ricarica veloce né a 45 W, né a 25W.

Non mancherà un sensore per la lettura delle impronte digitali integrato sotto il display, da poter utilizzare anche per le funzionalità di sblocco in sicurezza. Inoltre, arriverà anche in una versione che supporta le reti 5G Sub-6Ghz. Se la data di lancio del 5 agosto sembra ormai confermata, nessun rumors circola ancora sul possibile prezzo di questo tablet top di gamma.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963