Libero
Huawei nova 9 SE Fonte foto: Huawei
ANDROID

Huawei annuncia due nuovi smartphone per la fascia media e bassa

Huawei presenta le versioni economiche del suo attuale top di gamma e dello smartphone di punta per gli utenti giovani: ecco sono fatti e quanto costano P50E e nova 9 SE

Huawei ha appena lanciato ufficialmente in Cina due nuovi smartphone per la fascia media e bassa: Huawei P50E (medio-alta) e Huawei nova 9 SE (medio-bassa). I due midrange presentano, come la maggior parte dei telefoni del produttore cinese, un comparto fotografico di buon livello e che verrà apprezzato, certamente, dagli amanti della fotografia.

Il modello P50E contempla ben quattro obiettivi posteriori, vale a dire: una cam principale True-Chroma da 50 MP con apertura f/1.8, un sensore ultra-grandangolare da 13 MP con apertura f/2.2, un teleobiettivo periscopico da 12 MP (con zoom ottico 5x, zoom digitale fino a 80x, stabilizzazione ottica) con apertura f/3.4. Per quanto riguarda la selfie-cam, ci pensa un obiettivo da 13 MP con apertura f/2.4. Passando al nova 9 SE, la configurazione fotografica si fa più "consumer" e presenta un sensore principale da 108 MP con apertura f/1.9, un ultra-grandangolare da 8 MP con apertura f/2.2, una cam macro da 2 MP con apertura f/2.4 e un sensore per la profondità di campo da 2 MP con apertura f/2.4. Sul frontale, troviamo una selfie-cam da 16 MP con apertura f/2.2.

Huawei P50E: com’è

Come si intuisce dal nome, Huawei P50E è una versione "economica" di Huawei P50, attuale top di gamma della casa. Il telefono vanta uno schermo OLED da 6,5 pollici con risoluzione Full HD+, refresh rate fino a 90 Hz e sensore per le impronte digitali integrato.

Sotto il cofano del P50E troviamo il processore Snapdragon 778G di Qualcomm 4G, associato a 8 GB di RAM e 128 o 256 GB di storage interno. Per la batteria, infine, ci pensa una cella da 4.100 mAh (con supporto alla ricarica rapida a 66 W), mentre il software è Harmony OS 2.

Huawei nova 9 SE: com’è

Huawei nova 9 SE è la versione depotenziata dell’attuale Huawei nova 9, telefono focalizzato sull’utenza più giovane. In questo caso il display è più grande, ma non è OLED: è un IPS LCD da 6,78 pollici con risoluzione Full HD+. A bordo del nova 9 SE troviamo il chip Snadpragon 680 di Qualcomm, accoppiamo a 8 GB di RAM e 128 o 256 GB di spazio di archiviazione. Il dispositivo, che presenta un sistema di dissipazione del calore avanzato, conta sulla EMUI 12 di Huawei basata su Android (ma senza i servizi di Google).

Prezzi e disponibilità

Huawei P50E sarà in vendita sul mercato cinese dal 24 marzo al prezzo di 4.088 yuan (circa 585 euro al cambio attuale) nel taglio da 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione e a 4488 yuan (642 euro al cambio) nella variante da 8+256 GB.

Anche Huawei nova 9 SE sarà in vendita sugli scaffali cinesi dal prossimo 24 marzo, ma in questo caso i prezzi sono inferiori: 2199 yuan (circa 315 euro al cambio) per la variante da 8+128 GB e 2399 yuan (circa 343 euro al cambio) per quella da 8+256 GB.

Al momento non ci sono informazioni su un eventuale lancio sul mercato globale.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963