huawei musica Fonte foto: Karlis Dambrans / Shutterstock.com
ANDROID

Huawei Music, il servizio per ascoltare musica in streaming

Huawei Music è la nuova app per ascoltare musica in streaming. Disponibile sullo store di Huawei, prevede il pagamento di un abbonamento mensile di 9,99 euro

Il colosso cinese rende disponibile anche in Europa il servizio di musica in streaming Huawei Music. In Italia la piattaforma streaming prende il nome di “Musica” e offre un catalogo abbastanza ampio, catalogo che non mancherà di ampliarsi secondo i piani di Huawei per imporsi sul mercato dove attualmente la concorrenza è molto forte, a cominciare da Spotify.

L’app Musica di Huawei rientra nel progetto lanciato da oramai alcuni mesi dall’azienda cinese a seguito del ban imposto da Donald Trump. Per sostituire le app e i servizi sviluppati da Google, Huawei si è messa al lavoro per realizzare una serie di app ad hoc che andranno pian piano a sostituire quelle di Big G. E Huawei Music rientra perfettamente in questo nuovo piano. L’app è disponibile su App Gallery, lo store online di Huawei su cui l’azienda punta molto e su cui sta investendo milioni di dollari. Musica è un’app che prevede un abbonamento mensile per avere la modalità Premium, proprio come accade con gli altri servizi di musica streaming.

Huawei Music: come funziona

Chiara e ordinata l’interfaccia di Huawei Music. E’ possibile effettuare la ricerca per autore o per brano, scaricare le canzoni sul proprio dispositivo per ascoltarle in modalità offline, creare delle playlist personalizzate o a tema, nonché ascoltare le stazioni radio web e riconoscere un brano con una funzionalità che ricalca la nota app Shazam. Al momento la riproduzione audio dei brani in streaming è limitata a 320 kbps, ma la qualità massima indicata per l’ascolto è di 640 kbps.

Huawei music: il costo e come scaricarla

Huawei Music prevede l’oramai classico periodo di prova gratuito pari ad un mese, al termine del quale è possibile sottoscrivere un abbonamento al prezzo di 9,99 euro mensili. Il prezzo è identico a quello praticato dal concorrente numero uno, ovvero Spotify, ma anche da Tidal, YouTube Premiun e Apple Music.

Il caalogo per ora è un po’ limitato, ma nei prossimi mesi verrà amplicato. Sui modelli più recenti degli smartphone Huawei e Honor, l’app Huawei Music è pre installata, mentre l’APK può essere scaricato dalla pagina web dedicata al servizio. La registrazione deve essere effettuata utilizzando esclusivamente l’ID Huawei, mentre, almeno per ora, il pagamento è accettato solo tramite carta di credito.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963