Instagram Storie
HOW TO

Instagram, come fare domande arriva anche nelle Storie

Instagram sta testando su alcuni utenti la funzione per inserire delle domande aperte all'interno delle Storie, ecco come funziona e come usare anche noi

2 Luglio 2018 - Da ormai diverso tempo Instagram ha aumentato l’interazione degli utenti all’interno delle Storie. Per esempio possiamo realizzare un sondaggio con due risposte oppure inserire un emoji interattivo che i nostri follower possono toccare per indicare il gradimento o meno della nostra foto.

Con il nuovo aggiornamento del famoso social media per le foto però potremo postare una Storia inserendo anche una domanda aperta ai nostri seguaci, che potranno risponderci senza limite di battute. In pratica Instagram ha aggiunto una nuova funzionalità nelle Storie che consente di inserire delle domande di qualsiasi tipo e di vedere le risposte che ci danno i nostri seguaci. Ovviamente potremo anche rispondere alle Storie con domande che visualizziamo tra i nostri seguaci o nella sezione Esplora. Per il momento la nuova funzione è in fase di test e può essere usata solo da alcuni utenti ma a breve verrà rilasciata per tutti gli iscritti a Instagram.

Come fare delle domande su Instagram Storie

Inserire una domanda su Instagram funziona più o meno come inserire un sondaggio o un emoji interattiva. Per farlo, dunque, apriamo la sezione Storie sul social media, si trova in alto a sinistra nella home page, e scattiamo la foto o scriviamo il post colorato che vogliamo pubblicare. Fatto questo tocchiamo sull’icona che indica una faccina adesiva, si trova in alto tra il simbolo della penna che serve per scrivere un testo e tra il’icona per scaricare la foto sulla galleria del nostro smartphone. Una volta premuto sull’icona della faccina sticker troveremo diverse opzioni: sondaggio, GIF, Emoji e anche Domanda, oltre agli altri adesivi classici. Premiamo su Domanda e digitiamo il testo da far visualizzare ai nostri contatti. Per vedere poi le risposte non dobbiamo fare altro che scorrere verso l’alto con il dito dentro la foto della nostra Storia.

Se ancora non vediamo questa funzione sulla nostra applicazione è possibile che il nostro profilo non sia stato scelto per questa prima fase di test. Una volta che la funzione sarà rilasciata per tutti per averla sul nostro telefono dovremo aggiornare Instagram. Per riuscirci non dobbiamo fare altro che prendere lo smartphone e andare su App Store se abbiamo un iPhone o su Google Play Store se abbiamo un Android. Una volta raggiunta la sezione dedicata al social media clicchiamo sulla voce aggiorna, attendiamo che il processo sia finito e il gioco è fatto, avremo a disposizione le Storie di Instagram con le domande aperte.

Contenuti sponsorizzati