ios 13 Fonte foto: PSGflash / Shutterstock.com
APPLE

IOS 13.3: le novità e come scaricare l'aggiornamento

Apple si appresta a rilasciare la nuova versione di iOS 13, con sostanziali novità sul fronte della sicurezza. Come Android, offrirà il supporto a FIDO2

11 Dicembre 2019 - Nella giornata di ieri Apple ha rilasciato iOS 13.3, ultima versione del sistema operativo dedicato agli smartphone della mela morsicata. Al suo interno, gli sviluppatori della casa di Cupertino hanno inserito diversi aggiornamenti di sicurezza, corretto alcuni bug e aggiunto delle funzionalità annunciate nelle passate settimane.

Il focus principale di questo aggiornamento, però, resta quello della sicurezza. In particolare, i tecnici Apple si sono concentrati su metodi di autenticazione più sicuri, basati su chiavette fisiche e non solo su password, scansione del volto o dell’impronta digitale. Una misura già adottata da Google su Android e Chromebook, capace di garantire un livello di sicurezza e protezione più avanzato rispetto ai metodi attuali.

iOS 13.3, arriva il supporto alle chiavette di sicurezza

La novità più interessante di iOS 13.3 è il supporto alle chiavette fisiche USB-C, NFC e Lightning che supportano il protocollo FIDO2. Questi dispositivi possono essere utilizzati come “token fisici” per l’autenticazione a due fattori, aggiungendo così un ulteriore livello di sicurezza al proprio dispositivo. Le chiavette di autenticazione generano una one-time password ogni volta che vengono utilizzate, in modo da rendere più sicuro il login ai propri dispositivi o profili web.

iOS 13.3, nuova funzione per il controllo parentale

La nuova funzionalità denominata “Limiti di comunicazione” permette un maggiore controllo dei genitori sul device dei loro figli o sul proprio quando utilizzato dai pargoli. I genitori possono decidere di abilitare le chiamate in entrata e in uscita, nonché i messaggi sull’account del bambino da una cerchia di contatti limitata. Il nuovo controllo parentale può essere applicato al telefono, ai messaggi, a FaceTime e a iCloud. “Limiti di comunicazione” funziona solo con queste app ed è importante ricordare che applicazioni di terze parti potrebbero bypassare questa nuova funzione di sicurezza.

iOS 13.3: aggiornamenti minori

Già nella versione beta di iOS 13.3 molti utenti avevano notato un miglioramento nella gestione della RAM che sembra essere confermata dall’aggiornamento ufficiale. È stata anche aggiunta una funzione che permette di nascondere i Memoji utilizzando le impostazioni della tastiera. Infine, iOS 13.3 risolve definitivamente alcuni bug e anomalie precedentemente riscontrate da molti utenti della casa di Cupertino.

Come scaricare iOS 13.3

L’aggiornamento dell’ultima versione di iOS 13 è in fase di distribuzione e, nelle prossime ore o giorni, verrà scaricato e installato automaticamente su tutti gli iPhone compatibili. Nel caso non vogliate aspettare, basterà accedere alle Impostazioni del telefono e verificare se l’aggiornamento sia già disponibile.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963