ios 13 blocco chiamate Fonte foto: Creativan / Shutterstock.com
APPLE

IOS 13.4 blocca le chiamate degli sconosciuti e dei call center

Con l'ultimo aggiornamento del sistema operativo di Apple è possibile bloccare le chiamate dei call center e dei numeri sconosciuti. Ecco come fare

Apple ha da poco rilasciato un nuovo aggiornamento del suo ultimo sistema operativo: iOS 13.4 e iPadOS 13.4. Molte le nuove funzionalità introdotte con il nuovo software dalla casa di Cupertino, un aggiornamento veramente corposo che introduce su iPad il supporto al trackpad e migliora su entrambi i device la nuova modalità scura, nuove funzionalità di ricerca nell’app Messaggi, insieme alla possibilità di usare nuove Memoji, un nuovo sistema di eliminazione delle app, miglioramenti per la condivisione di foto e video e di Apple Maps.

La funzione più interessante, però, riguarda il blocco delle chiamate dagli sconosciuti. L’ultima versione del sistema operativo mobile di Apple ha introdotto uno strumento che blocca in automatico tutte le chiamate provenienti da numeri sconosciuti, soprattutto quelle dei call center. Per attivare la funzione basta entrare nelle Impostazioni e poi nella sezione Telefono. Ecco come fare.

Come bloccare le chiamate degli sconosciuti con iOS 13.4

Gli aggiornamenti iOS 13.4 e iPadOS 13.4 migliorano uno strumento introdotto con iOS 13 e ora reso più funzionale. Sull’iPhone e sull’iPad è possibile bloccare le chiamate in entrate dei numeri sconosciuti. Grazie a questa funzione, il nuovo sistema operativo consentirà solo le chiamate provenienti dai contatti presenti sul telefono o dai numeri telefonici trovati in Mail o in Messaggi. Tutte le altre telefonate che non rientrano in queste “liste” autorizzate, tipo le fastidiose telefonate dei dei call center saranno deviate automaticamente alla segreteria telefonica.

Per attivare la funzione bisogna entrare nelle Impostazioni, premere su Telefono e poi attivare l’interruttore presente di fianco alla voce “Silenzia chiamate sconosciute“.

Come funziona Accedi con Apple

Un’altra funzione volta alla protezione della privacy introdotta con iOS 13 e ora migliorata con iOS 13.4 è “Accedi con Apple”. Questa funzionalità permette di accedere ad un account o ad un’app senza il bisogno di inserire il proprio indirizzo e-mail. Apple è così in grado di proteggere gli utenti dalle app di terze parti evitando il tracciamento. Sì tratta di uno strumento molto simile a quelli che già sono presenti su Facebook e Google, ma con un’eccezione.

Se accedere ad un account o un’app utilizzando un account Facebook o Google permette il tracciamento online, la nuova funzione di Apple utilizza l’iPhone o l’iPad per autenticare le credenziali di accesso tramite il FaceID, senza rivelare alcuna informazione personale. Inoltre, è possibile scegliere se condividere o nascondere il proprio indirizzo e-mail e chiedere ad Apple di creare un’e-mail casuale per un’app o un servizio che viene inoltrato al proprio indirizzo e-mail effettivo, mascherando in tal modo la vera identità dell’utente.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963