Libero
APPLE

IPad Air 2022, incredibilmente potente, con il processore dei Mac

Il nuovo tablet di Apple conserva lo stesso design del modello precedente, ma sotto la scocca introduce numerose novità, dal nuovo processore alla connessione 5G

 Luca Viscardi  Divulgatore e blogger di tecnologia

Conduttore radiofonico, blogger e scrittore. Da anni impegnato nella divulgazione della cultura digitale, è fondatore e Chief editor di MisterGadget.Tech

Bentornati a libero tecnologia, oggi vi proponiamo un nuovo video per conoscere un po’ più da vicino il nuovo iPad Air, che è stato presentato durante il recente evento di primavera realizzato da AppleApparentemente il nuovo iPad potrebbe sembrare identico al modello precedente, ma in realtà nasconde molte novità sul piano tecnologico che lo rendono un dispositivo estremamente potente, anche se indubbiamente un po’ costoso.

iPad Air 2022 – Chip Apple M1 – Versione WiFi – 64 GB di memoria

iPad Air 2022 – Chip Apple M1 – Versione WiFi – 64 GB di memoria

iPad Air 2022 – Chip Apple M1 – Versione WiFi+5G – 256 GB di memoria

iPad Air 2022 – Chip Apple M1 – Versione WiFi+5G – 256 GB di memoria

Design uguale, le novità non si vedono

Come quasi tutti i modelli di iPad in circolazione, anche il nuovo iPad Air riprende le forme di iPhone, con bordi molto squadrati e con colorazioni molto tenui, ma molto gradevoli, come il blu che stiamo utilizzando.  Non sono però i colori le novità principali del nuovo iPad Air, che si distingue soprattutto per il suo nuovo processore, si chiama Apple Silicon M1, Ed è lo stesso che viene utilizzato all’interno dei computer Mac, questo vuol dire che rispetto al modello precedente c’è un miglioramento del 60% della velocità delle operazioniC’è un altro dettaglio che non si vede, ma risulta altrettanto importante, ovvero quello della nuova connessione USB C, due volte più veloce rispetto al passato.

iPad Air 2022

Fotocamera più potente e più intelligente

Il nuovo iPad Air migliora anche la fotocamera frontale, che oggi sfrutta un sensore da 12 megapixel, ma anche e soprattutto l’opzione Center stage, che permette di tenere sempre al centro dell’inquadratura un soggetto che sta facendo una video chiamata e si muove davanti al suo tablet. Anche la fotocamera posteriore è da 12 megapixel, ed è in grado di girare video 4K, con una qualità che non è comune sui tablet. 

Foto e video, così come i contenuti multimediali dei servizi in streaming possono essere utilizzati sul display da 10,9", che, aldilà della sua definizione, rappresenta una delle migliori proposte del mercato, soprattutto grazie all’opzione che adatta i colori al contesto in cui si sta usando il proprio iPad. 

Video, foto, streaming, attività professionali svolte sfruttando il processore molto potente richiedono anche la capacità di avere collegamento di alta velocità, il nuovo iPad Air offre oltre al Wi-Fi 6 il supporto per il 5G dei modelli che hanno anche la connessione con la rete cellulare. 

Come opzione di sicurezza, Apple ha deciso di utilizzare il TouchID su iPad Air, per rendere molto più semplice ed immediato L’accesso ai propri contenuti, garantendo però la massima sicurezza.  Il nuovo iPad Air mantiene le stesse dimensioni del modello precedente, di cui può sfruttare tutti gli accessori, funziona con la tastiera smart di Apple e con la Apple Pencil di seconda generazione. 

display ipad air

Un processore strepitoso, che consuma pochissimo

La caratteristica fondamentale del nuovo tablet di Apple sta nella potenza del suo processore Apple Silicon M1 e nel fatto che pur con dimensioni così piccole, proprio grazie al processore, si adatti ad un utilizzo molto sofisticato, che permette di sfruttare applicazioni in grado di fare cose che fino a poco tempo fa erano inimmaginabili su un tablet. In particolare, l’utilizzo per attività di grafica e per l’elaborazione di foto e video offre delle opzioni che fino a qualche anno fa avremo considerato pura fantascienza. 

Noi lo diamo per scontato, ma in realtà uno degli elementi più importanti che riguardano iPad è rappresentato dal suo software, iPadOS. Spesso i detrattori di Apple sostengono che le soluzioni immaginate per iPhone e iPad siano troppo restrittive e troppo “chiuse". In realtà per moltissime attività professionali, grazie all’infinita disponibilità di applicazioni, iPad rappresenta uno degli strumenti più comodi in assoluto. 

Il nuovo iPad Air raccoglie questa eredità e fornisce sicuramente uno strumento di lavoro molto interessante: certo il suo prezzo non è da poco, perché la versione Wi-Fi parte da 699 €, ma sono soldi ben spesi per uno strumento che è destinato a durare nel tempo.

iPad Air 2022 – Chip Apple M1 – Versione WiFi – 64 GB di memoria

iPad Air 2022 – Chip Apple M1 – Versione WiFi – 64 GB di memoria

iPad Air 2022 – Chip Apple M1 – Versione WiFi+5G – 256 GB di memoria

iPad Air 2022 – Chip Apple M1 – Versione WiFi+5G – 256 GB di memoria

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963