IPhone 12, prezzi più bassi e accessibili: quanto costerà
APPLE

IPhone 12, prezzi più bassi e accessibili: quanto costerà

Apple sembra essersi convinta ad abbassare i prezzi dell'iPhone 12: si partirà da meno di 650 dollari. Ecco i prezzi dello smartphone

Il successo e le buone recensioni ottenute dall’iPhone SE 2020 sembrano aver convinto Apple a rivedere leggermente la propria politica dei prezzi, soprattutto in previsione dell’uscita dell’iPhone 12, atteso come al solito per il mese di settembre. Negli ultimi giorni sono apparse online indiscrezioni piuttosto interessanti sui prezzi di lancio dei quattro modelli di iPhone 12, che dovrebbero essere leggermente più bassi per le versioni non “Pro”.

Infatti, una delle novità principali dei nuovi smartphone top di gamma Apple è proprio il numero di modelli che verranno lanciati: non tre, ma quattro. Due versione “lowcost” che faranno parte della famiglia iPhone 12 (“normale” e Max) e due smartphone premium che avranno il nome di iPhone 12 Pro (“normale” e Max). Altri rumor assicurano anche la presenza di ben quattro fotocamere sui due modelli Pro: come già fatto per l’iPad Pro, anche il prossimo melafonino avrà il sensore LiDAR integrato che permetterà di sfruttare ancora meglio la realtà aumentata.

iPhone 12: tutte le novità pensate da Apple

Non sarà una rivoluzione epocale, ma un deciso cambio di passo. Dopo tre versioni molto simili tra di loro per quanto riguarda il design (iPhone X, iPhone XS e iPhone 11), Apple sembra essersi decisa ad aggiornare il design del suo smartphone top. L’iPhone 12 dovrebbe avere un notch molto più stretto che permetterà allo schermo di guadagnare ancora più spazio e un form factor leggermente più smussato che ricorderà molto l’iPhone 5.

Il design, però, non sarà l’unica novità dell’iPhone 12. Come già spiegato, per la prima volta Apple sembra essere decisa a lanciare ben quattro versioni del suo smartphone top di gamma: due modelli di iPhone 12 e due di iPhone 12 Pro.

Cambiamenti anche per il comparto fotografico. Nella parte posteriore resterà l’iconico bumper a forma di quadrato che questa volta ospiterà bene quattro sensori fotografici, almeno nella versione Pro (due saranno le fotocamere presenti sull’iPhone 11). Oltre al sensore principale, al grandangolare e al teleobiettivo, infatti, sarà la volta anche del sensore LiDAR, già presente sull’iPad Pro, e che servirà a migliorare l’interazione con la realtà aumentata tramite apposite app.

Infine, confermato l’arrivo del 5G sull’iPhone che sarà supportato da tutti e quattro i modelli.

Il prezzo dell’iPhone 12

Passiamo ora all’aspetto più interessante dei prossimi iPhone 12. Secondo i soliti ben informati, Apple avrebbe deciso di abbassare i prezzi dell’iPhone 12 e di mantenere uguali allo scorso anno quelli della versione Pro.

L’iPhone 12 con schermo da 5,4 pollici dovrebbe costare 649 dollari, mentre la versione Max con display da 6,1 pollici dovrebbe partire da 749 dollari. L’iPhone 12 Pro con schermo da 6,1 pollici avrà un prezzo di 999 dollari, la versione Max, invece, dovrebbe partire da 1099 dollari.

Quando esce l’iPhone 12

Apple sembra essere abbastanza sicura di riuscire a presentare l’iPhone 12 a settembre, nonostante i ritardi dei vari fornitori a causa del Covid-19. Il lancio sul mercato, invece, potrebbe essere spostato di qualche settimana, forse a metà ottobre. Ma su questo punto c’è ancora molta incertezza, bisognerà vedere come ripartirà l’economia nelle prossime settimane.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963