Libero
HOW TO

IPhone, come fare screenshot con una sola mano

Da qualche anno, Apple consente di fare screenshot su iPhone con una sola mano: ecco come funziona e come attivare la funzione apposita anche sui modelli "Max"

Utilizzando un iPhone è possibile fare uno screenshot con una mano sola, senza dover premere la combinazione di tasti richiesta per scattare un’istantanea dello schermo. Con gli iPhone recenti, infatti, è necessario premere il tasto laterale e il tasto Volume su per fare uno screenshot. Questi tasti si trovano sui due bordi laterali dello smartphone e raggiungerli con una mano sola è complicato.

Gli iPhone con il tasto Home frontale, invece, richiedono la pressione del tasto Home e del tasto laterale per catturare lo schermo. Anche in questo caso, si tratta di un’operazione difficile da completare utilizzando una mano sola. Fortunatamente, però, c’è un’alternativa per fare screenshot con una mano sola con iPhone.

Accedendo alle impostazioni di Accessibilità, infatti, è possibile individuare un’utile opzione che permette di risolvere il problema e fare screenshot senza ricorrere alla combinazione di tasti richiesta da Apple. Vediamo come fare.

Screenshot con una sola mano su iPhone: requisiti

Per fare screenshot con una sola mano su iPhone non serve nient’altro che un iPhone 8 o più recente. È l’unico requisito “hardware”, mentre sul piano del software occorre che l’iPhone abbia almeno iOS 14.0. Nel dubbio, comunque, si può verificare con grande facilità quale versione di iOS è installata sull’iPhone. Basta aprire l’app Impostazioni, andare su Generali, poi su Info e verificare attraverso la voce Versione software: occorre, lo ribadiamo, almeno iOS 14.0, quindi qualsiasi versione successiva andrà bene.

Come fare screenshot con una sola mano su iPhone

Dopodiché bisogna aprire l’app Impostazioni, scorrere fino alla voce Accessibilità e selezionarla con un tocco. All’interno del menu successivo, la prima voce della sezione Tocco, ossia quella di nostro interesse: tocchiamola. Tra le tante opzioni del menu che si apre bisogna scorrere verso il fondo della schermata per intercettare e aprire Tocco posteriore.

È Apple stessa, con una piccola nota, a spiegare il suo funzionamento: “Tocca due o tre volte la parte posteriore di iPhone per eseguire le azioni velocemente”. Apriamola per accedere alle due voci presenti, Tocco doppio o Tocco triplo. A questo punto la scelta è nostra, dipendentemente dal fatto che si voglia catturare uno screenshot con un doppio tocco, più immediato e anche meno soggetto a tocchi involontari, oppure con un tocco triplo.

Poniamo di voler fare uno screenshot nella maniera più rapida possibile, e cioè con un doppio tocco, quindi premiamo sulla relativa voce. Aperto l’elenco bisogna intercettare la voce Screenshot, all’interno del sotto menu Sistema. Dopo averla selezionata, il gioco è fatto: d’ora in poi basterà un doppio tocco sulla superficie posteriore dell’iPhone per eseguire una cattura dello schermo, anche con una sola mano.

TAG:

Lavorazioni in ghisa personalizzate

Libero Annunci

Libero Shopping