Modelli e caratteristiche delle migliori cuffie da gaming Fonte foto: 123rf
GUIDE ALL’ ACQUISTO

Migliori cuffie da gaming: caratteristiche e modelli

Le cuffie da gaming sono un accessorio fondamentale per gli amanti dei videogiochi e devono essere scelte considerando molti fattori per audio e comodità.

Se sei un amante dei videogiochi, non puoi pensare di giocare con cuffie scomode, che isolano pochissimo e che ti rovinano tutta l’atmosfera del gioco. Se poi ti piace giocare di notte, devi assolutamente disporre di cuffie da gaming potenti e che, allo stesso tempo, non disturbino coinquilini e vicini di casa.

Ma come fare a scegliere in presenza di centinaia di modelli differenti e dalle qualità apparentemente simili? Puoi fare tranquillamente affidamento su questa guida, dove abbiamo selezionato i migliori headset per gaming presenti sul mercato, in base alle recensioni di chi le ha acquistate e alle critiche degli esperti. Partiamo, tuttavia, da un paio di premesse.

Quali caratteristiche devono avere le cuffie da gaming

Per poter scegliere le cuffie da gaming adatte alle tue esigenze devi tenere in conto alcuni aspetti, che riguardano le seguenti caratteristiche:

  1. input/output;
  2. microfono;
  3. cuffie con cavo/senza cavo;
  4. cuffie da gaming per pc e console;
  5. cuffie chiuse, aperte e semiaperte.

Input e output

Per quanto riguarda la scelta delle migliori cuffie da gaming, ti consigliamo di preferire quelle che funzionano tramite cavo USB rispetto a quelle con jack audio da 3,5 mm (uno specifico per l’audio ed uno per il microfono), in particolare se la tua esigenza è quella di smistare le sorgenti audio: le cuffie USB sono, infatti, in grado di far uscire l’audio del gioco, ad esempio, dalle casse del pc e le comunicazioni delle chat dalle cuffie.

Inoltre, le cuffie USB sono perfette per chi non possiede una buona scheda audio sul pc. Dovresti preferire, invece, le cuffie che funzionano tramite jack se la scheda audio del tuo pc è abbastanza potente.

Microfono

Il microfono è una componente essenziale per una cuffia che si definisce adatta al gaming: esso, infatti, è necessario ai videogiocatori per poter comunicare durante le partite tramite la chat vocale. Le caratteristiche che il microfono deve possedere sono le seguenti:

  • deve supportare la funzione di mute attraverso un pulsante dedicato (o tramite l’opzione flip-to-mute che, semplicemente alzando il microfono, ti permette di disattivarlo);
  • deve essere dotato della tecnologia di cancellazione dei rumori (noise cancelling);
  • devi prendere in considerazioni parametri quali la pressione acustica (il limite attraverso cui il microfono riesce a riprodurre suoni ad alta intensità senza alcuna distorsione), la sensibilità (un microfono ad alta intensità cattura anche suoni meno intensi) e la risposta in frequenza (maggiore è la risposta, più chiaro e pulito è il suono che il microfono cattura).

Cuffie da gaming con cavo o senza cavo

Oltre al fatto che ci sia o meno la presenza fisica del cavo, sono altre le differenze tra queste due tipologie di cuffie da gaming: ad esempio, quelle con il cavo non hanno bisogno di essere ricaricate, mentre le seconde sì, in quanto funzionano a batteria.

Se hai intenzione di acquistare delle cuffie da gaming wireless devi considerare la loro autonomia e i tempi di ricarica: non tenendo d’occhio questo aspetto, potresti ritrovarti nel bel mezzo del tuo videogioco con le cuffie scariche e con la necessità di sostituire la batteria. Le cuffie da gaming wireless hanno un altro fattore da valutare, ovvero il costo maggiore rispetto alla controparte cablata. Il vantaggio principale degli headset wireless, tuttavia, risiede nella possibilità di non stare troppo vicino alla console quando si gioca.

Cuffie da gaming per pc e console

Quando vai ad acquistare delle cuffie da gaming, un aspetto non trascurabile è la loro compatibilità con i device che disponi. Se vuoi utilizzare i tuoi headset per giocare sia al pc sia a console, come la PlayStation 4, ricordati di controllare che esse siano compatibili con entrambi i dispositivi tecnologici.

Esistono molti modelli che possono essere esclusivamente compatibili con il pc, altri che sono ottimizzati anche per console ed altri solo per console. Spesso basta semplicemente acquistare un adattatore per utilizzare le cuffie da gaming con entrambi i dispositivi (ad esempio, esiste un adattatore specifico che è in grado di trasformare i due jack audio delle cuffie in un jack solo per la XBOX).

Cuffie da gaming chiuse, aperte e semiaperte

Ti piace giocare in notturna oppure i tuoi coinquilini fanno troppo rumore e non riesci a concentrarti nel gioco? Dovresti optare allora per delle cuffie da gaming chiuse. Queste cuffie da gaming sono isolanti rispetto ai rumori esterni. Tuttavia, per alcuni possono risultare un po’ scomode.

Ovviamente le cuffie aperte e semiaperte avranno un grado di isolamento minore rispetto alle cuffie da gaming chiuse. Ma il vantaggio tecnico principale è che risultano meno pesanti rispetto a quelle chiuse e donano una maggiore comodità durante le sessioni di gioco piuttosto lunghe. Un peso extra sulla testa, infatti, può causarti dolore al collo e può rovinare i tuoi momenti di divertimento.

Quali sono i migliori headset per gaming?

Veniamo al dunque. Dato che il Black Friday ed il Cyber Monday del 2019 sono sempre più vicini, abbiamo selezionato per te i migliori headset per gaming, che potrai acquistare ad un prezzo scontato. Si tratta di cuffie dal prezzo abbordabile e che offrono una qualità senza precedenti. Ecco le 4 cuffie da gaming per giocare come si deve.

Corsair HS50

Le Corsair HS50, disponibili a partire da 59 euro su Amazon, sono le migliori a questo prezzo. D’altronde, il marchio Corsair è molto noto per le sue proposte di qualità a prezzi molto convenienti. Sobrie nel loro aspetto, le cuffie da gaming Corsair HS50 hanno una costruzione prevalentemente in metallo, una rarità per questa fascia economica.

Il comfort, secondo molti utenti, è al top: le si possono indossare per ore ed ore senza avvertire alcun fastidio (grazie, in particolare, alla tipologia di imbottiture). Il microfono è flessibile e staccabile. Queste cuffie sono compatibili con PC, PS4 e Xbox e si collegano con jack audio.

Hyper X Cloud Stinger

Come le precedenti, anche queste cuffie sono disponibili a partire da 59 euro su Amazon. Si tratta di cuffie da gaming leggerissime (pesano 275 grammi), ideali per chi ricerca il comfort, ma soprattutto per chi desidera degli headset dalla qualità audio elevata. I driver direzionali da 50 mm permettono di direzionare il suono direttamente all’orecchio. Altre caratteristiche di queste cuffie sono le seguenti:

  • cursore regolabile in acciaio;
  • microfono con cancellazione del rumore e funzione “swivel-to-mute”;
  • compatibilità con differenti piattaforme;
  • imbottiture comode in memory foam HyperX;
  • regolazione del volume sul padiglione.

Astro Gaming A38 Bluetooth

Cerchi le migliori cuffie da gaming isolanti? L’Astro Gaming è il top del momento. Questi headset usufruiscono della tecnologia di cancellazione definitiva del rumore e permettono un’adesione completa dei padiglioni alle orecchie, seppur non over-ear.

Per quanto riguarda il design, esso è minimale: non dà nell’occhio e non risulta particolarmente stravagante. La qualità del suono è perfetta. La resa sulle varie frequenze, in particolare sui bassi, è un vero punto di forza delle A38. I bassi vengono rappresentati in maniera molto potente ed esplosiva: se giochi a spara-tutto, potrai notare quanto vengano riprodotte in maniera estremamente reale le esplosioni ed i colpi di arma da fuoco.

Logitech G430

Se non vuoi spendere più di 50 euro, queste cuffie da gaming sono quelle giuste per te. Qual è la caratteristica migliore di questi headset per gaming? Sicuramente la qualità del suono. Il surround è potente e permette di distinguere la direzione dei suoni.

Per quanto riguarda il microfono, questa componente è di ottima qualità: riproduce la voce molto bene ed è in grado di silenzia i rumori esterni. Ciò ti permette di giocare online anche se hai a disposizione una tastiera piuttosto rumorosa. Le cuffie risultano leggere e comode, grazie in particolare ai materiali in plastica che non vanno a pesare sulle teste.

Seppur la qualità dei materiali sia inferiore rispetto ai modelli che presentano, ad esempio, materiali in metallo, sicuramente abbiamo di fronte degli headset per gaming di qualità e, soprattutto, ad un ottimo prezzo.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963