Libero
lucifer netflix Fonte foto: JOHN P. FLEENOR/NETFLIX
TV PLAY

Lucifer 7 non si farà: ecco perché

La serie è giunta al suo finale di stagione, ma questa volta non ci sarà nessun annuncio di prosieguo: ecco perché

La sesta stagione di Lucifer è stata messa online su Netflix il 10 settembre ed è ufficialmente l’ultimo capitolo della storia del re degli inferi e della detective. Non ci saranno nuovi straordinari annunci: gli showrunner della serie sapevano fin dalla quinta stagione come e perché tutto si sarebbe concluso. E non hanno affatto cambiato idea sul finale di Lucifer.

Lucifer 6 segna l’epilogo di una delle serie tv più seguite e apprezzate dal popolo di Netflix. Sia Tom Ellis sia Lauren German avevano fatto capire in una recente intervista che la fine dei loro personaggi era vicina. Non solo: avevano ribadito che sarebbero diventati finalmente dei partner. C’è chi sa già il perché, ma se non avete ancora visto gli ultimi episodi di Lucifer, state attenti agli SPOILER che seguiranno. Il finale della sesta stagione è perfetto: quello che i fan si aspettavano da tempo. La love story di Lucifer e Chloe non termina, ma si consacra nel tempo e tutto questo grazie all’arrivo di un nuovo personaggio: Rory, la loro figlia. Sorprende il suo arrivo, ma da un senso a ogni cosa accaduta nelle stagioni per Lucifer.

L’idea degli showrunner

I creatori hanno fin dall’inizio pensato che il posto di Lucifer sarebbe dovuto sempre essere nell’aldilà come nuovo terapista degli inferi, per ridare una possibilità ai pentiti. Con lui al suo fianco Chloe. Ci sono riusciti: hanno realizzato il lieto fine che molti attendevano. Chloe e Lucy staranno assieme per sempre nell’inferno. I partner di casi della polizia di Los Angeles, saranno partner anche negli inferi per sciogliere i casi più difficili delle anime perdute dell’inferno. Questo finale di serie era stato già deciso per la quinta stagione, ma sia gli autori che Netflix avevano poi scelto di prolungare gli episodi.

L’arrivo della figlia di Lucifer e Chloe

L’arrivo di Rory nel presente, dal futuro, fa comprendere consapevolezza a Lucifer. Il Diavolo scopre fin da subito quella che è la sua vocazione e segue la figlia, anche lasciando la famiglia, anche se non la vedrà crescere. Intraprende un vero e proprio viaggio nel tempo che termina quando Rory ritrova il suo presente. Allora Lucy decide di tornare nella sua "casa natale": gli inferi. Vediamo poi Chloe incinta che continua a lavorare instancabilment per la polizia. Dio sarà il fratello del Diavolo: Amenadiel.

Chloe si ricongiungerà al suo amato Lucifer solo da anziana, nel mondo degli inferi, dove vivranno assieme come partner e risolveranno i casi che ogni giorno si presentano all’inferno.

Non ci sarà dunque una settimana stagione, i giochi sono ormai fatti. Quel che rimane da fare dopo aver guardato la sesta stagione e i migliori episodi di quelle passate, l’unica cosa è attendere un vero e proprio film su Lucifer che, per ora, rimane una possibilità per il futuro.

Né la produzione, né Tom Ellis lo escludono.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963