Libero
APP

Meglio Storytel o Audible? Pregi e difetti

Analizziamo le due piattaforme Audible e Storytel per scoprire quale sia la migliore, anche se la migliore scelta forse è provarle entrambe

Per chi si sta appassionando agli audiolibri o ai podcast si presenta il dilemma che riguarda i tanti abbonamenti disponibili. In realtà, alla fine delle valutazioni la scelta, in definitiva si restringe a due grandi piattaforme: Audible di Amazon e Storytel. Scelta resa più difficile dal fatto che entrambe le piattaforme propongono il medesimo prezzo in abbonamento di 9,99 euro.

La scelta dunque non è orientata dal prezzo in abbonamento. Tra le valutazioni che possono far propendere per l’una o per l’altra piattaforma di ascolto di audiolibri, podcast o serie audio, intervengono altri fattori. Come, la proposta dei titoli, che però è abbondante su entrambe le piattaforme. Come numerose sono le collaborazioni in Italia con grandi, bravi e famosi attori che leggono i libri sia per Storytel che per Audible. La vera differenza tra le due piattaforme è, in buona sostanza, il fatto che Audible ha un periodo di prova gratuito mentre Storytel ha un primo periodo di sconto. Per questo motivo moltissimi utenti preferiscono provare prima Audible e poi, se non sono soddisfatti, provare anche Storytel.

Iscritivi ad Audible sfruttando il periodo di prova gratuito

Amazon Audible: pro e contro

Audible è una piattaforma acquisita da Amazon dal 2008 e da allora, partendo con 50.000 titoli ha incrementato nel giro di pochi anni la propria libreria proponendo altri 10.000 titoli nuovi.

Il dato interessante è rappresentato però dalle collaborazioni esclusive di Amazon Audible, ad esempio con attori famosi come Francesco Pannofino, doppiatore ufficiale di Denzel Washington o George Clooney ma anche protagonista di serie TV come Boris. Per Audiblle, Pannofino ha letto i sette libri della saga di Henry Potter che possono essere anche acquistati senza abbonamento.

Gli audiolibri, i podcast esclusivi e le serie audio si possono ascoltare su moltissimi dispositivi (fino a 10 dispositivi), compresi i dispositivi Amazon Echo.

L’unico difetto di Amazon Audible è che non tutti gli audiolibri sono compresi nel piano abbonamento e alcuni si devono acquistare a parte.

Storytel: pro e contro

Storytel è una piattaforma nata in Svezia a Stoccolma nel 2006. La libreria include anche i grandi romanzi che hanno ispirato film famosi come "Lo Spaccone" o "La valle dell’Eden". Tra le collaborazioni con attori famosi, segnaliamo Margherita Buy e Claudio Santamaria.

Tutti gli audiobook, podcast e e ebook sono illimitati e si possono ascoltare anche offline, ma la lista dei dispositivi compatibili si limita ai computer e agli smartphone e tablet.

Il secondo difetto di Storytel è che non c’è un periodo di prova gratuito ma un abbonamento a prezzo ridotto a 6,99 euro al mese per i primi 13 mesi (30% di sconto) per due utenti, un adulto e un bambino, che è possibile disdire in qualunque momento.

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963