Libero
GUIDE ALL’ ACQUISTO

I migliori tablet da acquistare ad inizio 2022

Abbiamo selezionato i migliori tablet oggi in circolazione, inserendo nella nostra lista anche un'opzione low cost e un dispositivo pensato per la terza età

 Luca Viscardi  Divulgatore e blogger di tecnologia

Conduttore radiofonico, blogger e scrittore. Da anni impegnato nella divulgazione della cultura digitale, è fondatore e Chief editor di MisterGadget.Tech

A cavallo tra un anno che finisce e un altro che arriva, vi proponiamo una selezione dei migliori tablet oggi in circolazione, in un mercato che è tornato a correre dopo qualche anno di flessione. Non è una classifica vera e propria,  ma una selezione dei migliori, andando a scegliere le proposte più interessanti tra quelle oggi disponibili senza applicare un filtro per il prezzo.

La scelta è molto vasta, a partire da due modelli di Samsung, che da sempre rappresenta una qualità altissima nel mondo dei tablet Android. 

Samsung Galaxy S7+ e S7 FE

Galaxy Tab S7+ e Tab S7 FE rispondono ad esigenze diverse, con un tratto comune: il gigantesco display da 12.4 pollici. In realtà lo schermo sui due modelli usa tecnologie e definizione differenti, ma condivide il concetto dello spazio enorme per svolgere il proprio lavoro oppure consumare le nostre serie preferite. Entrambi hanno batterie molto capienti e godono della qualità complessiva di Samsung, che ha ottimizzato anche il software in modo eccellente. L’interfaccia di Samsung è più completa, intuitiva e garantisce una perfetta integrazione con gli smartphone e i televisori dell’azienda.

Un’ottima alternativa nel mondo Android è quella del tablet di Xiaomi chiamato Pad 5, che dispone di un display comunque grande, da 11 pollici, con ottima luminosità e fluidità, oltre a supportare HDR 10 e Dolby Vision, sinonimi di qualità delle immagini e dei video. Promette una batteria da 14 ore e un prezzo inferiore ai 400 euro: mancano il GPS e l’espansione di memoria, ma è comunque un buon affare.

Samsung Galaxy Tab S7+Fonte foto: MisterGadget.Tech

iPad 6 Mini e iPad Pro, le certezza

Ovviamente, quando si parla di tablet, una menzione d’onore va sempre ad iPad, che ha fatto esplodere questo segmento: iPad Mini è la migliore soluzione per chi vuole un dispositivo piccolo, ma comunque potentissimo: in un corpo estremamente compatto c’è il miglior processore di Apple, lo stesso di iPhone 13, con il pieno supporto alle reti 5G.

Chi vuole esagerare può sempre scegliere iPad Pro, nella sua versione da 12.9 pollici, ma bisogna essere consapevoli che il suo prezzo è molto elevato. Viene usato lo stesso processore dei computer, Apple M1, si arriva ad 1 tb di memoria e 16 gb di ram, con l’aggiunta del 5G a bordo. Siete pronti a rompere il salvadanaio? 

Il display di iPad Mini

La scelta smart: Nokia T20

Un paio di menzioni: se volete un tablet di costo contenuto, ma che non vi deluda, c’è il Nokia T20 che si difende  bene a prezzo competitivo, se invece cercate un prodotto che si adatti al pubblico “maturo”, allora vi segnaliamo Emporia che realizza una tavoletta con software semplificato adatto agli utenti “senior”.

Emporia Tab 1 è costruito bene e ha un ottimo rapporto prezzo qualità: la sua caratteristica distintiva sta nella sua interfaccia che è basata su Android ma è semplificata per un uso intuitivo anche da parte di persone che non hanno alcuna esperienza con la tecnologia.

Lo schermo di Nokia T20

La menzione speciale per Lenovo

Infine, vi segnaliamo Yoga Tab 13 di Lenovo, perché è originale, ha qualità da vendere e alcuni dettagli che sono del tutto esclusivi, come la maniglia per il trasporto o il connettore HDMI per collegare il monitor esterno.  Ha un display pazzesco, con una diagonale da 13”, quasi un televisore. 

Molto probabilmente avete già un tablet in casa, se per voi è arrivato il momento di cambiarlo, approfittate dell’attuale condizione di mercato, perché i modelli in circolazione sono uno più bello dell’altro. Alcuni sono un po’ costosi, ma questo acquisto può essere considerato come un piccolo investimento, perché i dispositivi migliori sono di sicuro più costosi, ma sono basati su tecnologie che permetteranno loro  di durare a lungo nel tempo.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963