Libero
motorola razr 2 Fonte foto: Mr.Mikla / Shutterstock
ANDROID

Motorola Razr 3 avrà schermi e batteria più grandi

Un telefono completamente diverso dal precedente: Motorola Razr sarà sempre un foldable a conchiglia, ma un vero top di gamma e con una nuova batteria

Il Motorola Rarz 3 è uno dei pieghevoli più attesi dell’anno: non solo è uno dei dispositivi più iconici della categoria “foldable", rifacendosi allo storico modello del 2005, ma anche perché il brand Motorola è oggi in grande spolvero dopo diversi anni grigi. Fatto sta che, nel 2022, il nuovo smartphone a conchiglia di Motorola, potrebbe rivelarsi un vero (e pericoloso) concorrente per il Samsung Galaxy Z Flip4.

Il nuovo smartphone foldable dovrebbe annoverare anche uno schermo e una batteria più generosi, nonché una versione con il nuovo processore di Qualcomm per i top di gamma: lo Snapdragon 8 Gen 1+. Inoltre, stando a quanto dichiarato dal noto analista Ross Young, il foldable dovrebbe essere provvisto di schermi più grandi, sia quello sulla cover che quello interno. Buone notizie, inoltre, sul fronte dell’autonomia: il Motorola Razr 3 potrebbe contare su una batteria più grande, così da consentire al device una durata maggiore, tra una ricarica e l’altra. Proprio la batteria, infatti, sui pieghevoli è il punto debole a causa del fattore di forma, che limita lo spazio a disposizione per l’accumulatore.

Motorola Razr 3: come sarà

Secondo il co-founder e CEO di DSCC, Ross Young, il Motorola Rarz 3 avrà un cover-display di 3,0 pollici, quindi più grande di quello del Motorola RAZR 5G, che misura 2,7 pollici. Inoltre, lo schermo del pieghevole a conchiglia (quello principale interno) sarà di 6,7 pollici (il precedente modello ha un pannello di 6,2 pollici).

A produrre lo schermo del nuovo foldable dovrebbe essere, stando a Young, la società China Star (grippo TCL). Il refresh rate del device dovrebbe essere fino a 120 Hz e si presume che il pannello sarà un OLED LTPO 2.0.

Il Motorola RAZR 3 pare che avrà a bordo un SoC Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1, anche se Motorola starebbe pianificando di lanciare una seconda variante con il prossimo chipset Snapdragon 8 Gen 1+, che verrà lanciato a breve. Il telefono verrà probabilmente dotato di uno scanner per le impronte digitali montato lateralmente e di una configurazione a doppia fotocamera.

Infine, il nuovo smartphone a conchiglia di Motorolaavrà una batteria dalla capacità superiore ai 2.800 mAh del Motorola Razr 5G attuale.

Motorola Razr 3: data e prezzo

Secondo quanto emerso in precedenza, il Motorola Razr 3 verrà annunciato in Cina tra la fine di luglio o l’inizio di agosto. Successivamente, l’azienda dovrebbe rendere disponibile lo smartphone anche in altri mercati globali, compreso quello europeo.

Al momento, il prezzo del device a conchiglia è un mistero, ma a giudicare dalle sue caratteristiche tecniche, potrebbe approdare in Europa a più di 1.000 euroMotorola Razr 5G è stato lanciato a settembre 2020, con un chip non da top di gamma (il Qualcomm Snapdragon 765G) ad un prezzo di ben 1.599,99 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963