Libero
nokia gamma 2021 Fonte foto: Nokia
ANDROID

Nokia presenta 6 nuovi smartphone low cost

Nokia si conferma regina del mercato low cost con sei nuovi smartphone con prezzi da 75 a 349 euro.

HMD Global fa il colpaccio e si prepara a lanciare una nuova serie di proposte a marchio Nokia. Per l’occasione, l’azienda ha preparato non uno ma ben sei nuovi modelli, dalle caratteristiche medie o entry-level, puntando soprattutto sulla durata nel tempo, affidabilità dei prodotti e sicurezza nell’utilizzo.

Un percorso diverso, dunque, quello di HMD Global rispetto a quanto visto di recente sul mercato, dove sempre più attori puntano a modelli esclusivi e dalle caratteristiche all’avanguardia, anche magari andando a sacrificare altri aspetti più pragmatici come la solidità di costruzione. In più, l’idea di Nokia è quella di tenere alta la bandiera della sicurezza, con aggiornamenti garantiti per 2 o 3 anni, in base al modello, per poter fare affidamento su modelli performanti e resistenti nei confronti di eventuali rischi o attacchi esterni che potrebbero mettere a repentaglio l’integrità e la privacy dei dati in essi contenuti. I prezzi ufficiali italiani di questi 6 nuovi smartphone di Nokia non sono stati ancora ufficializzati, quelli che vi riportiamo sono i prezzi medi sul mercato europeo.

Nokia X10 e X20, caratteristiche tecniche

Con la serie X, Nokia punta a caratteristiche medie per coprire la maggior parte delle esigenze degli utilizzatori, prezzi accessibili e un occhio di riguardo per la sicurezza tout-court. Infatti, i modelli hanno a disposizione 3 anni di aggiornamento del sistema operativo (con Android 11 di base), 3 anni di security patch e 3 anni di garanzia, uno in più rispetto a quanto imposto dalla normativa vigente.

Nokia X20 è uno smartphone dualSIM con connettività 5G, guidato da un processore Qualcomm Snapdragon 480 e due configurazioni RAM/memoria da 6GB/64GB e 8GB/128GB espandibile fino a 128GB; ad alimentare il tutto una batteria da 4.470mAh (ma nessun caricabatteria nella confezione). Lo schermo è da 6,67", con risoluzione FHD+ e 450nit di luminosità.

Nel notch superiore, vi è una fotocamera con sensore da 32MP. Sul retro, invece, il modulo quadruplo nato dalla partnership con Zeiss: teleobiettivo da 64MP, ultra-grandangolare da 5MP e 2MP2MP per macro e profondità di campo; a questo si aggiunge la funzione Dual Sight, per utilizzare due cam (frontale e 1 posteriore) in contemporanea e l’audio con tecnologia OZO. Completano i dettagli il sensore per le impronte digitali, il tasto per Google Assistant, la connettività Wi-Fi e Bluetooth 5.0, NFC, alloggiamenti minijack audio da 3,5mm e USB 2.0 Type-C, radio FM e ricevitore GPS.

Come il modello precedente, anche Nokia X10 è uno smartphone 5G dualSIM con processore Snapdragon 480. Tra le configurazioni RAM/memoria disponibili: 6GB/64GB, 6GB/128GB e 4GB/128GB con espansione dello spazio di archiviazione fino a 512GB con microSD. Stessa la batteria, da 4.470mAh e lo schermo da 6,67" e risoluzione FHD+.

Cambia invece il lato fotografia: sul lato frontale vi è un sensore da 8MP, mentre sul retro il modulo quadruplo Zeiss comprende un sensore principale da 48MP, una lente ultra-grandangolare da 5MP e un 2MP2MP per macro e profondità di campo. Tutti gli altri dettagli sulla connettività, gli alloggiamenti e i tasti/sensori laterali restano identici.

Il prezzo di Nokia X20 sarà di circa 349 euro, mentre il prezzo di Nokia X10 sarà di circa 309 euro.

Nokia G10 e G20, caratteristiche tecniche

Prezzo contenuto e prestazioni soddisfacenti: questa è la filosofia dietro alla serie G di Nokia che punta ad abbattere i costi rispetto alla gamma X. Altro dettaglio che caratterizza i modelli G10 e G20 è la questione aggiornamenti: due anni di update del sistema operativo Android e tre per le patch di sicurezza.

Scendendo nel dettaglio, lo smartphone dualSIM 4G Nokia G20 può contare sul SoC octa-core MediaTek G35, con due configurazioni di RAM e memoria, 4GB/64GB o 128GB, espandibile fino a 512GB tramite slot microSD e alimentato da una batteria non removibile da 5.050mAh. Lo schermo, con risoluzione HD+ è da 6.5" con notch a goccia per la fotocamera da 8MP. Sul retro, il modulo quadruplo ospita una lente con sensore da 48MP e f/1,79, una lente ultra-grandangolare da 5MP, e una coppia da 2MP per macro e profondità di campo. Altri dettagli sono rappresentati dal sistema operativo Android 11, Wi-Fi, Bluetooth 5.0, NFC, GPS, minijack da 3,5mm e alloggiamento USB 2.0 type-C; sulla scocca laterale, i tasti per le impronte digitali e l’assistente di Google.

Il dualSIM 4G Nokia G10, invece, punta sul SoC octa-core MediaTek G25, nelle configurazioni 3GB/4GB di RAM e 32GB/64GB di spazio di archiviazione, espandibile fino a 512 tramite microSD. Ad alimentare il dispositivo, una batteria sempre da 5.050mAh non removibile. Anche in questo caso lo schermo è da 6,5" con risoluzione HD+, con boost della luminosità e notch a goccia per la fotocamera frontale da 8MP. Sul retro, il modulo fotografico è triplo: 13MP per la lente principale e coppia da 2MP per macro e profondità di campo. Dotato di sistema operativo Android 11, può contare su caratteristiche accessorie identiche al modello precedente: Wi-Fi, Bluetooth 5.0, GPS e Radio FM, alloggiamenti per cavo minijack da 3,5mm e USB Type-C; completano il tutto il lettore delle impronte digitali e il tasto dell’assistente Google sulla scocca laterale.

Il prezzo di Nokia G20 sarà di circa 159 euro, mentre il prezzo di Nokia G10 sarà di circa 139 euro.

Nokia C10 e C20, caratteristiche tecniche

Gli ultimi due smartphone del nutrito lancio di Nokia sono i modelli della serie C. Si tratta di due smartphone entry level dal prezzo estremamente contenuto e dalle funzionalità di base, pensati soprattutto per chi si avvicina al mondo della telefonia per la prima volta. Per quanto riguarda il lancio, solo la versione C20 sarà destinata al mercato italiano, mentre C10, almeno per il momento, non finirà nei negozi fisici e virtuali del nostro Paese.

Il modello 4G dualSIM Nokia C20 può contare sul processore octa-core Unisoc SC9863a, con doppio taglio di RAM (1GB o 2GB) e di spazio di archiviazione (16GB o 32GB), espandibile fino a 256GB tramite scheda di memoria, e batteria rimovibile da 3000mAh. Le dimensioni dello schermo sono gradevoli: 6,5 pollici, con risoluzione HD+ e notch a goccia che ospita la fotocamera anteriore con sensore da 5MP, stessa risoluzione di quella posteriore dotata come la frontale di flash LED. Il sistema operativo è Android 11 Go edition (il che si traduce in 2 anni di aggiornamenti) e tra le altre caratteristiche vi sono la connettività Wi-Fi e Bluetooth 4.2, minijack da 3.5mm, GPS, NFC, radio e porta microUSB 2.0.

Anche la versione C10 può contare su un allestimento simile: il processore quad-core Unisoc SC7331 ha a disposizione tre differenti combinazioni di RAM e memoria, 1GB/16GB, 1GB/32GB, 2GB/16GB (con espansione dello spazio di archiviazione fino a 256GB tramite microSD), il tutto alimentato da una batteria identica a quella del precedente modello. Lo schermo mantiene le stesse dimensioni e risoluzione, protetto da Panda Glass 2D. Fotocamera frontale e posteriore hanno entrambe un sensore da 5MP, con apertura f/2,2. Si tratta di un telefonino dualSIM, dotato sempre di Android 11 Go edition, Wi-Fi, Bluetooth 4.2, NFC, porta microUSB 2.0, alloggiamento per minijack da 3.5mm, radio e ricevitore GPS.

Il prezzo di Nokia C20 sarà di circa 89 euro, mentre il prezzo di Nokia C10 sarà di circa 75 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963