Libero
oneplus 10 pro Fonte foto: OnePlus
ANDROID

OnePlus 10 Pro è in arrivo con 3 fotocamere incredibili

OnePlus 10 Pro avrà tre fotocamere incredibili e, in attesa della presentazione, conosciamo ormai tutte le sue specifiche

Dopo la presentazione di Motorola Edge X30, Xiaomi 12 e Realme GT 2 Pro, che hanno debuttato con il chipset Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1, sembra arrivato il turno di OnePlus 10 e 10 Pro. Lo smartphone verrà lanciato in Cina fra pochissimi giorni ma l’azienda ci ha già rivelato tutte le sue specifiche tecniche.

In questi giorni, infatti, OnePlus ha pubblicato diverse immagini di OnePlus 10 Pro e una scheda tecnica quasi completa, all’interno della quale trovano conferma diverse indiscrezioni trapelate nei giorni scorsi. Al momento, il dettaglio che sembra essere più interessante riguarda la fotocamera principale, che è costituita da tre sensori ed usufruisce della collaborazione con Hasselblad per offrire una qualità fotografica di livello superiore. Oltre alla tipologia di ciascun sensore e al quantitativo di pixel, OnePlus ha pubblicato alcuni scatti che mettono alla prova alcune funzionalità che sono state introdotte sul nuovo smartphone.

OnePlus 10 Pro, come sono le fotocamere

Come ci ha rivelato l’azienda, la fotocamera di OnePlus 10 Pro è costituita da tre sensori: primario, telefoto e ultra grandangolo, rispettivamente da 48, 50 e 8 megapixel. Sono tutti e tre inseriti all’interno di un modulo su cui spicca il logo Hasselblad, a testimonianza della partnership fra OnePlus e il famoso produttore svedese di ottiche fotografiche di alta qualità.

Questa configurazione supporta varie nuove modalità e offre la possibilità di effettuare riprese molto ampie grazie ad un grandangolo che raggiunge i 150°. Fra le funzionalità introdotte, le più interessanti sono:

  • OnePlus Billion Color Solution, che consente di catturare molti più colori di una normale fotocamera, con un incremento del 25% nella gamma cromatica DCI-P3
  • Hasselblad Pro Mode di seconda generazione, per effettuare fotografie da professionisti in formato RAW+, che facilita il lavoro di editing sfruttando una maggiore gamma dinamica e riducendo il rumore
  • Movie Mode, che aiuta i professionisti delle riprese video a regolare ISO, velocità dell’otturatore e molte altre impostazioni. È inoltre possibile registrare in formato LOG per eliminare le preimpostazioni e facilitare il video editing

OnePlus 10 Pro, le altre specifiche

OnePlus non si è limitata soltanto a rivelare i dettagli relativi alla fotocamera principale del nuovo top di gamma, ma ha anche pubblicato le sue specifiche tecniche. OnePlus 10 Pro fa uso di un display Fluid AMOLED di tipo LTPO 2.0 con frequenza di aggiornamento a 120 Hz, ha design punch-hole e accoglie una fotocamera selfie da 32 megapixel.

Per quanto riguarda memoria RAM e spazio di archiviazione, l’azienda ha soltanto dichiarato che si tratterà di LPDDR5 e UFS 3.1, senza specificarne il quantitativo. Potremmo però aspettarci almeno 12 GB di memoria RAM e 256 GB di memoria interna. Il processore è il Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1, e non è una sorpresa, mentre il sistema operativo è Android 12 con interfaccia grafica proprietaria OxygenOS 12.

La batteria è un’unità da 5.000 mAh con ricarica rapida SuperVOOC a 80 Watt e ricarica wireless AirVOOC a 50 Watt. Nonostante questa grande capacità, le dimensioni sembrano nella norma: OnePlus 10 Pro misura 163 x 73,9 x 8,55 millimetri.

OnePlus 10 Pro dovrebbe essere presentato in Cina l’11 gennaio. Bisognerà attendere ancora un po’ di tempo per vederlo anche in Europa.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963