oneplus nord Fonte foto: YouTube
ANDROID

OnePlus Nord 2 avrà una fotocamera da top di gamma

Continua la fuga di notizie su OnePlus Nord 2, ormai vicinissimo al lancio. Su Twitter si è parlato delle fotocamere sorprendenti e del supporto software

Dove non arriva OnePlus arrivano le indiscrezioni. L’azienda guidata da Pete Lau nelle scorse ore ha reso ufficiali i dettagli sullo schermo di OnePlus Nord 2, mentre adesso i cosiddetti bene informati – dopo aver anticipato la propensione all’intelligenza artificiale del chip – si occupano delle fotocamere che troveranno posto sul prossimo medio di gamma OnePlus.

Così per voce – anzi, per tweet – di Ishan Agarwal emerge che OnePlus Nord 2 avrà una configurazione posteriore a tre fotocamere. Il medio di gamma cinese, che sarà presentato il prossimo 22 luglio, non potrà esimersi dall’offrire un set di fotocamere di qualità oltre che polivalente in termini di “estrazione" dei sensori: in aggiunta al principale dovrebbe essere priva di dubbi la presenza di un sensore ultra wide per le riprese a campo largo, e la speranza di molti è quella di vedere un teleobiettivo nei panni del terzo sensore. Ipotesi di difficile realizzazione a causa del fatto che i sensori di questo tipo costano cifre non indifferenti per uno smartphone di fascia media, quindi rimane più probabile l’utilizzo di un sensore macro, di profondità o monocromatico.

La sorprendente fotocamera di OnePlus Nord 2

In attesa di capire su quale tipologia di sensore è ricaduta la scelta di OnePlus per la terza fotocamera, Ishan Agarwal con un tweet ha fatto capire di avere le idee piuttosto chiare sul sensore principale di OnePlus Nord 2.

Secondo il leaker ce ne sarebbe uno di primissima fascia: si tratterebbe del Sony IMX766, in altre parole lo stesso sensore che viene utilizzato su OnePlus 9 Pro ed Oppo Find X3 Pro, quindi un obiettivo che ha poco da dimostrare in termini di qualità, specie alla luce delle prestazioni che ha mostrato di poter conseguire sul top di gamma di Oppo.

Il Sony IMX766 di OnePlus Nord 2 sarà peraltro un sensore con stabilizzazione ottica delle immagini, il che tornerà utile specie in condizioni di scarsa illuminazione o mentre si registra una clip video in movimento.

È sempre vero il principio per cui il sensore non fa la fotografia, nel senso che anche la miglior fotocamera deve avere un software di pari livello per produrre contenuti di qualità elevata, però se l’indiscrezione fosse fondata la base di partenza di OnePlus Nord 2 sarebbe certamente notevole, specie per il prezzo da medio di gamma che ci si attende.

Tre anni di patch di sicurezza, è ufficiale

Sempre Twitter è il palcoscenico di un altro annuncio su OnePlus Nord 2, questa volta riguardante l’interfaccia utente e soprattutto pubblicato da OnePlus, precisamente dalla divisione indiana.

L’immagine allegata al tweet è sulla scia di quella vista nei giorni scorsi riguardo lo schermo, solo che in questo caso è accompagnata da un numero inferiore di dettagli. Poco male, perché si apprende così per vie ufficiali ed in anticipo rispetto al lancio che OnePlus Nord 2 avrà un trattamento convincente dal punto di vista del supporto software: l’azienda ha garantito due major update di Android (quindi fino ad Android 13) e tre anni di aggiornamenti di sicurezza, le patch per intenderci.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963