apex legends Fonte foto: Lukmanazis / Shutterstock.com
HOW TO

Perché Apex Legends non parte su PC e come risolvere

Hai problemi a giocare ad Apex Legends su Windows 10? Ecco alcuni trucchi che ti permetteranno di avviare il gioco del momento

25 Febbraio 2019 - Capace di far segnare numeri incredibili nella prima settimana di lancio (25 milioni di utenti registrati e picchi di alcuni milioni di gamers connessi contemporaneamente), Apex Legends è ritenuto da molti come il vero rivale di Fortnite. I due titoli condividono diversi elementi – genere videoludico, meccanica e schemi di gioco, viralità e molto altro ancora – e sembrano essere destinati a contendersi lo scettro di gioco dell’anno in questo 2019.

Nonostante il successo, però, Apex Legends non è affatto privo di bug. Anzi: il titolo distribuito di Electronic Arts può dare più di qualche grattacapo agli utenti, fino a scoraggiare alcuni a installarlo o giocarci. Come risolvere problemi Apex Legends su Windws? Nel caso il software non voglia saperne di avviarsi, hai a tua disposizione alcune soluzioni di facile applicazione, così che potrai tornare a giocare nel giro di una manciata di secondi.

Eseguire come amministratore

Se non hai concesso ad Apex Legends i giusti privilegi in fase di installazione, potrebbe anche essere che il sistema operativo di Microsoft ne impedisca l’esecuzione. Per verificare questa ipotesi clicca con il tasto destro del mouse sull’icona del gioco e clicca su Esegui come amministratore. Se Apex Legends dovesse avviarsi, vorrà dire che hai individuato la causa del problema al primo colpo. Ora, però, dovrai modificare un’impostazione in modo da automatizzare questa procedura.

Clicca nuovamente con il destro sull’icona di Apex Legends, scegli Proprietà e, nella finestra che si apre, seleziona la scheda Compatibilità. Qui metti il segno di spunta in corrispondenza della voce Esegui questo programma come amministratore e salva le modifiche cliccando su OK.

Riparare il gioco

Potrebbe accadere che per un glitch del gioco (o del sistema operativo o altri programmi installati sul PC) alcuni file di sistema siano stati corrotti e, quindi, non più “leggibili” ed “eseguibili”. Per verificare questa ipotesi apri Origin, seleziona Apex Legends nella tua libreria giochi e clicca sull’icona con il tasto destro delo mouse. A questo punto clicca su Ripara gioco o su Aggiorna e attendi che l’operazione venga completata. A questo punto prova a lanciare Apex Legends e verifica se si avvia o meno.

Controlla firewall e antivirus

A volte gli antivirus e firewall installati sul computer potrebbero anche confondersi e scambiare un software legittimo come Apex Legends per un malware che tenta di rubare dati dal tuo PC. Per evitare che ciò accada, potrebbero bloccare alcuni file o chiudere le porte utilizzate dal gioco per collegarsi con i server di Electronic Arts. Per verificare questa ipotesi dovrai aprire Windows Defender Firewall, cliccare su Impostazioni avanzate e, dopo aver selezionato Regole in entrata, verificare che Apex Legends faccia parte dell’elenco dei software abilitati alla navigazione.

Cancella e installa nuovamente il gioco

Se nessuna delle soluzioni precedenti ti ha permesso di risolvere i tuoi problemi con Apex Legends non ti resta che cancellare il gioco e installarlo da capo. Apri il Pannello di Controllo, clicca su Programmi e poi su Disinstalla un programma. Nell’elenco che compare seleziona Apex Legends, selezionalo e poi clicca sul bottone Disinstalla. Al termine della procedura, avvia Origin, cerca Apex Legends nella sua libreria e avvia il download.

TAG: