Libero
ANDROID

Pixel 7a, le novità sull'atteso smartphone economico Google

Google Pixel 7a è la versione “economica” di Pixel 7 e Pixel 7 Pro con cui, secondo i rumors trapelati, dovrebbe condividere anche una parte della scheda tecnica

Pubblicato:

Google Pixel 7 Fonte foto: Google

Il prossimo Google I/O è sempre più vicino e durante l’evento il colosso di Mountain View dovrebbe annunciare anche l’arrivo dell’atteso smartphone di fascia media Pixel 7a.

Il prossimo dispositivo di Big G, versione “economica” dei recenti Pixel 7 e 7 Pro, dovrebbe condividere con i fratelli maggiori buona parte delle specifiche tecniche e del design, arrivando però sul mercato a un prezzo più contenuto, con l’intenzione di avvicinare l’utenza alla serie Pixel. Un’operazione già messa in atto con il precedente 6a che ha dato i suoi frutti, conquistando il grande pubblico e ottenendo anche un discreto riscontro dagli addetti ai lavori.

Google Pixel 7a: cosa sappiamo

Molte delle informazioni sul nuovo Pixel 7a arrivano dalle indiscrezioni condivise su Twitter da molti leaker, come l’indiano Abhishek Yadav (@yabhishekhd) che ha postato buona parte della presunta scheda tecnica di questo smartphone.

Il dispositivo avrà in dotazione un display OLED da 6.1 pollici, con risoluzione FHD+ e un refresh rate fino a 90Hz.

Come confermato dai molti rumors, il processore sarà lo stesso già visto all’interno dei Pixel 7 e Pixel 7 Pro, il Tensor G2 di Google a cui dovrebbero essere associati 8 GB di RAM e 128 GB di archiviazione. Al momento ci non sono ulteriori informazioni riguardo altri tagli di memoria disponibili all’uscita.

Il comparto fotografico include una lente principale da 64 MP con OIS e una ultra-grandangolare da 12 MP. Mentre la fotocamera frontale sarà la stessa in dotazione a Pixel 7 e 7 Pro, da 10.8 MP.

Nessuna indicazione sulla batteria, anche se Abhishek Yadav ha parlato in un tweet del supporto alla ricarica wireless da 5 W. Sempre nello stesso post si fa riferimento anche al WiFi 6E, ma non ci sono altre indicazioni riguardo il resto della connettività integrata nel nuovo smartphone di Google, anche se non si escludono le stesse caratteristiche già viste nei fratelli maggiori con il supporto alla rete 5G, alle e-Sim, Bluetooth 5.2, GPS, GLONASS e NFC.

Infine Il sistema operativo installato sarà Android 13.

Google Pixel 7a: quanto costerà

Stando a un recente tweet di un altro leaker di nome James Munisi (@NjiwaFLow) Google Pixel 7a arriverà sul mercato in tre colorazioni: nero e bianco, già viste sui Pixel 7 e 7 Pro e una esclusiva finitura blu tenue.

Per quanto riguarda il prezzo, non ci sono informazioni ufficiali, tuttavia è possibile fare delle ipotesi in base ai procedenti modelli in commercio. Il Google Pixel 7 ha un costo di circa 500 euro mentre per la versione 7 Pro bisogna spendere 749 euro. Il Pixel 6a, invece, è ancora disponibile a 320 euro.

A fronte di questi dati è probabile che il nuovo Pixel 7a arrivi sul mercato a un prezzo di circa 400 o 450 euro ma per avere la conferma ufficiale occorrerà attendere la fine del Google I/O in programma per l’inizio di maggio.

Libero Annunci

Libero Shopping