Libero
pixel tablet di google Fonte foto: Google / Twitter
ANDROID

Pixel Tablet: nuovi indizi sul dispositivo

Una stilo di nuova generazione e un aggiornamento dell’interfaccia Android sono le prime prove che Google sta per lanciare il suo primo tablet

Il 2023 dovrebbe essere l’anno in cui Google lancerà il suo primo tablet della serie Pixel che nelle intenzioni di Big G diventerà il tablet di riferimento del mondo Android, proprio come i telefoni Pixel sono il punto di riferimento e l’esempio di cosa si possa fare e offrire all’utente sfruttando Android al massimo. E in attesa di vederlo finalmente sugli scaffali di tutto i negozi del mondo, la prova che Google sta lavorando al Pixel Tablet arriva da due scoperte fatte dal 9to5Google.com.

Nuovo Android per il Pixel Tablet

In attesa del lancio del suoi primo tablet, Google sta aggiornando l’interfaccia di Android. In primis Big G sta per ringiovanire e rendere più fruibile Discover, il suo feed di notizie dispoibile su tutti i dispositivi Android e che ora prevede una suddivisione delle news su tre colonne (al posto delle due colonne attuali) con un massimo di sei news visualizzate.

Per arrivare a questo sono state rimpicciolite le immagini di copertina di ogni notizia e al tempo stesso il contorno è stato un poco sbiadito per rendere l’interfaccia ancora più pulita. Questa novità è chiaramente utile se si utilizza un tablet in orizzontale, mentre se si utilizza il tablet in verticale ritorna il layout a due colonne.

Ma secondo 9to5Google sul Pixel Tablet Discover avrà un’interfaccia personalizzata: ci saranno due sezioni distinte chiamate "Dalla tue app" e "Da tutto il Web". Nella prima verranno visualizzati consigli in arrivo da tutte le app installate che offrono contenuti video o notizie. La seconda sezione mostrerà su tre colonne notizie tratte dal Web e video da YouTube, esattamente come fa già oggi Discover su tutti i dispositivi Android.

Oltre a questo Google sta anche lavorando ad altre modifiche dell’interfaccia destinata al suo Pixel Tablet. Tra queste una schermata di blocco aggiornata, un multitasking migliorato e una griglia per le app della schermata inziale con layout 6×5 più ampia.

Google Pixel tablet avrà uno stilo attivo

La secondo importante indiscrezione che riguarda il nuovo tablet di Google è la probabile integrazione di uno pennino come accessorio di input. Lo rivela sempre 9to5Google che ha scovato nel codice della nuova app Google Play Services per Wear OS dei riferimenti alla batteria che alimenterà uno stilo che appunto si prevede essere abbinato al nuovo tablet.

Nel codice si legge che lo stilo manderà tre avvisi che riguardano lo stato della batteria: "Batteria in esaurimento", "Batteria scarica" ​​e "Batteria molto scarica". Ci sarà anche un avviso molto esplicito che consiglia l’utente di provvedere alla ricarica immediatamente. Non è però ancora chiaro come questo stilo verrà ricaricato, se tramite cavo o, come molti sperano, con ricarica wireless magnetica come la Apple Pencil 2.

Alcune indiscrezioni di qualche tempo hanno svelato che Google è intenzionata a rendere compatibile il proprio Pixel tablet con gli stilo USI (Universal Stylus Initiative), dando così la possibilità all’utente di scegliere quale modello di stilo di terze parte più gli piace, a patto che, ovviamente sia certificato USI.

Libero Annunci

Libero Shopping

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963