huawei mate 30 pro Fonte foto: Ben Geskin
ANDROID

Quando esce il Huawei Mate 30 Pro

Il Hauwei Mate 30 Pro verrà presentato il 19 settembre. A bordo troveremo il Kirin 990 con 12GB di RAM e 1TB di memoria interna. Prezzo intorno ai 1000 euro

12 Agosto 2019 - Messa da parte la presentazione di HarmonyOS, il nuovo sistema operativo multi-piattaforma che Huawei utilizzerà nei prossimi anni su smartwatch, tabelet, cuffie, smart speaker e tanti altri dispositivi, l’azienda cinese è tornata a concentrarsi sullo sviluppo del Huawei Mate 30 Pro, il prossimo top di gamma a essere lanciato sul mercato. Oramai è tutto pronto: le caratteristiche dello smartphone sono state delineate e sono state anticipate in queste ultime settimane.

L’unica informazione che ancora mancava era la data di presentazione. Un’indiscrezione degli ultimi giorni, però, ha fissato anche il giorno in cui il Mate 30 Pro verrà presentato: il 19 settembre 2019. Ancora non si conosce la città dove si terrà l’evento, ma solitamente Huawei sceglie una capitale europea (Londra o Parigi). Rispetto al passato, Huawei ha anticipato la presentazione dello smartphone top di gamma che lancia nel secondo semestre dell’anno. Solitamente avveniva tra fine ottobre e inizio novembre, ma quest’anno ha deciso di anticiparla per contrastare la presentazione dell’iPhone Xi 2019, che dovrebbe avvenire tra il 10 e il 12 settembre.

Le caratteristiche del Huawei Mate 30 Pro

All’interno del Huawei Mate 30 Pro farà il suo debutto il Kirin 990, il nuovo processore realizzato da TSMC che sfrutta l’architettura a 7nm+ e permette di avere il 20% di transistor rispetto al passato. Cosa vuol dire? Che il Kirin 990 garantirà una maggior potenza di calcolo e un miglioramento delle performance del dispositivo. A supporto del Kirin 990 troviamo fino a 12GB di RAM e 1TB di memoria interna (sono previsti anche tagli inferiori).

Il Huawei Mate 30 Pro integrerà anche un modem 5G standalone che garantisce prestazioni più elevate rispetto ai modelli presenti finora sul mercato. Il modello 5G dello smartphone dovrebbe arrivare con un po’ di ritardo: il lancio sul mercato è fissato a dicembre.

Lo schermo del Mate 30 Pro avrà una diagonale da 6,7 pollici con risoluzione FullHD+ e refresh rate a 90Hz. Il design dovrebbe essere caratterizzato dalla presenza di un notch di piccole dimensioni.

Il comparto fotografico posteriore vede la presenza di ben due sensori da 40 Megapixel (principale e grandangolare), di un obiettivo telezoom da 8 Megapixel e un sensore ToF (Time of Flight) dedicato alla profondità di campo. La fotocamera frontale sarà da 32 Megapixel.

Lo smartphone avrà il sensore per le impronte sotto lo schermo e una batteria da 4500mAh con ricarica super-rapida.

Huawei Mate 30 Pro: uscita e prezzo

Se la presentazione dello smartphone verrà confermata per il 19 settembre, è molto probabile che il dispositivo arrivi sul mercato per la prima settimana di ottobre. Per quanto riguarda il prezzo, è ancora tutto top secret. Facendo una previsione, dovrebbe aggirarsi intorno ai 1000 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963