Libero
realme 9 pro Fonte foto: Realme
ANDROID

Realme 9 Pro è il nuovo smartphone che cambia colore

Realme punta ancora sui giovani e annuncia l'arrivo di Reame 9 Pro e 9 Pro+: sono due smartphone medi che cambiano colore se esposti alla luce del sole

Realme rivelerà due nuovi smartphone di fascia media per il mercato globale il prossimo 16 febbraio, mentre il giorno dopo inizierà la distribuzione sul mercato indiano. L’annuncio è arrivato nelle scorse ore tramite il profilo Twitter di Realme India (che in pratica ormai è il profilo ufficiale di Realme al di fuori della Cina). Stiamo parlando dei due nuovi smartphone Realme 9 Pro e Realme 9 Pro+ entrambi con tecnologia Light Shift Design, che permette alla scocca del telefono di cambiare colore.

Infatti l’azienda cinese fa sapere che il colore dei due nuovi smartphone sarà “Chameleon“, ossia cangiante: significa che la scocca reagirà alla presenza dei raggi solari e alle condizioni di luce, passando con sfumature lucide e coloratissime, dal rosso al blu in pochi secondi. La novità del cambio di colore della scocca l’avevamo già apprezzata con la serie Vivo V23 che infatti si presenta dai colori cangianti, ossia con il colore che cambia in base all’intensità della luce e anche ai raggi UV. Sia Vivo sia Realme fanno parte del Gruppo BBK (che comprende anche Oppo e OnePlus) e dunque anche la tecnologia è stata replicata per questa nuova serie. Una volta che la serie Realme 9 Pro arriverà in Europa, sarà la prima nel Continente a presentare la tecnologia Light Shift Design.

Realme 9 Pro e 9 Pro+: i colori

Parliamo quindi dei colori, battezzati “Glittery Red" e “Sunrise Blue". Le sfumature passano dal blu al rosso e viceversa nel retro lucido e che ospita tre fotocamere. L’isola della fotocamera rettangolare presenterà una finitura diversa rispetto al resto del pannello posteriore.

Il colore “Sunrise Blue" sarà disponibile per entrambi i modelli di smartphone e passerà in circa cinque secondi dal blu al rosso dopo essere stato esposto alla luce solare diretta o ai raggi ultravioletti. Realme svela che sono stati necessari oltre 200 tentativi tra prove e errori prima di trovare la giusta formula di materiali e spessore della vernice che consentisse una rapida transizione del colore nel tempo. Il processo fotocromatico a doppio strato aggiunge uno strato composito organico che consente una transizione del colore più rapida del 40%.

Realme 9 Pro e 9 Pro+: caratteristiche tecniche

Realme 9 Pro è leggerissimo e sottilissimo: lo spessore è di soli 7,99 mm mentre pesa appena 182 gr. è dotato di un ampio display AMOLED da 6,59 pollici con risoluzione Full HD+ e frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Il telefono ha il SoC Qualcomm Snapdragon 695 (compatibile con le reti 5G) e ci aspettiamo per le memorie fino a 8 GB di RAM e 256 GB di storage. Il dispositivo avrà anche una fotocamera principale da 64 MP e una batteria da 5.000 mAh con ricarica rapida da 33 W.

Il Realme 9 Pro+ è, più piccolo con un display AMOLED da 6,43 pollici, il dispositivo potrebbe avere una frequenza di aggiornamento di 90 Hz e la stessa risoluzione Full HD+. La batteria è lievemente più piccola da 4.500 mAh, ma si ricarica più velocemente con una ricarica di 65 W. Il chip, in questo caso, dovrebbe essere il MediaTek Dimensity 920 che è più veloce e ha un modem 5G migliore rispetto allo Snapdragon 695.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963