ANDROID

Realme GT: lo smartphone top di gamma che costa la metà

Questo smartphone si basa sul miglior processore del mercato, ma costa la metà

 Luca Viscardi
 Luca Viscardi  Divulgatore e blogger di tecnologia

Conduttore radiofonico, blogger e scrittore. Da anni impegnato nella divulgazione della cultura digitale, è fondatore e Chief editor di MisterGadget.Tech

Per chi oggi deve comprare uno smartphone e vuole prestazioni elevate, non è necessario spendere cifre folli, perché ci sono nuovi prodotti come realme GT 5G che stanno rivoluzionando il mercato, offrendo tecnologia di ottimo livello a prezzi molto competitivi.

Quando si sceglie un nuovo cellulare, i parametri da tenere in considerazione sono numerosi: la qualità del display, la potenza del processore, la definizione della fotocamera e la capacità della batteria. Fino a pochi mesi fa, per avere tutti questi dettagli al top, contemporaneamente, la spesa minima da affrontare era di almeno 700 euro, poi è arrivato il marchio realme.

Chi è realme e perché cresce così in fretta

Giusto qualche giorno fa, questa nuova realtà ha tagliato il traguardo di 100 milioni di smartphone venduti: mai un’azienda di tecnologia aveva impiegato così poco per arrivare ad un simile risultato. realme è entrata questo mese nella top 5 dei produttori di smartphone in Italia, raggiungendo una quota del 5% con una crescita pari a +1783%.

Alla base di questo successo straordinario ci sono prodotti con prezzo competitivo e con tecnologia di buon livello, unita ad un design abbastanza ricercato. In qualunque segmento di prezzo, gli smartphone di realme rappresentano la proposta più aggressiva del mercato, con un vantaggio evidente nei confronti di tutti i concorrenti.

realme GT 5G la cover posterioreFonte foto: MisterGadget.Tech Shutterstock

Perché realme GT 5G è così interessante

Nel nuovo smartphone realme GT 5G viene usato il processore Snapdragon 888 di Qualcomm: è il più potente del mercato, gestisce miliardi di operazioni al secondo, supporta il 5G e funziona con l’intelligenza artificiale anche quando non è connesso alla rete. Questo processore viene utilizzato anche per gli smartphone che costano più di 1.000 euro, come OPPO Find X3 e Xiaomi Mi 11 Ultra.

La sottile differenza è che realme GT 5G costa 499 euro, ma in rete si trova anche ad un prezzo inferiore: offre anche uno schermo con tecnologia AMOLED e una batteria molto capiente con ricarica super veloce. Verrebbe da chiedersi dove è il trucco, perché non si può altrimenti spiegare una differenza di prezzo così ampia: abbiamo provato questo smartphone per diverse settimane e vi possiamo confermare che si tratta di un ottimo prodotto.

Ma la differenza di prezzo trova la sua giustificazione in alcuni dettagli: la fotocamera non è il massimo, non c’è la ricarica wireless, i materiali non sono prestigiosi come quelli degli altri prodotti considerati top di gamma, eppure nell’uso di tutti i giorni non ci sono differenze evidenti nell’esperienza di utilizzo. Nessuno regala niente, ma se sceglierete di acquistare realme GT 5G potrete dire che la differenza c’è, ma non si vede.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963