redmi 9 Fonte foto: Web
SMART EVOLUTION

Redmi 9 ufficiale, smartphone lowcost con super batteria

Il Redmi 9 è sbarcato anche in Europa a un prezzo basso: meno di 200 euro. A bordo il chipset Helio G80 con 4GB di RAM. Le fotocamere posteriori sono quattro

Il Redmi 9 di Xiaomi è finalmente arrivato in Europa, ma non ancora in Italia: il colosso cinese lo ha infatti presentato al momento solo in Spagna. Ma questo lascia comunque ben sperare in un veloce arrivo anche sul nostro mercato e, soprattutto, ci permette di conoscere la scheda tecnica ufficiale e il prezzo finale.

Si tratta infatti di un device di fascia bassa, ma dalle buone caratteristiche grazie a una CPU di fascia media, con un prezzo di partenza inferiore ai 150 euro e una batteria di grande capacità. Dettaglio non casuale, visto che gli smartphone in questa fascia di prezzo sono destinati principalmente ai clienti più giovani e che usano il dispositivo per parecchie ore al giorno. Batteria a parte, le caratteristiche del Redmi 9 sono perfettamente nella media degli smartphone low cost 2020 e, ovviamente, non c’è la connessione 5G che non sarà uno standard in questa fascia di prezzo prima di metà 2021.

Redmi 9: caratteristiche tecniche

Il Redmi 9 di Xiaomi è un dispositivo con schermo LCD IPS da 6,53 pollici, risoluzione FHD+ (2.340×1.080 pixel), rapporto d’aspetto 19,5:9. Il SoC scelto per il Redmi 9 è il MediaTek Helio G80 con GPU Mali-G52, la RAM è da 3 o 4 GB mentre la ROM è da 32 o 64 GB (espandibile con microSD). Il G80 è la CPU di fascia media presentato da MediaTek a febbraio 2020 ed è basato su due core ARM Cortex-A75 a 2 GHz e sei core ARM Cortex-A55 a 1.88 GHz.

Lo smartphone ha quattro fotocamere posteriori: principale da 13 MP, grandangolo da 8 MP, macro da 5 MP e sensore di profondità da 2 MP. La selfie camera frontale è invece da 8 MP. La batteria è il pezzo forte: 5.020 mAh di capacità e ricarica rapida a 18 Watt (con connettore USB-C). Buone anche le connessioni, tra le quali non mancano Bluetooth 5.0, Wi-Fi 5 e persino il modulo NFC. Il lettore d’impronte, infine, è posizionato nella parte posteriore.

Redmi 9: quanto costa e quando arriva

Il prezzo di lancio del Redmi 9 è molto buono: 139 euro per il modello da 3/32 GB e 169€ per il modello da 4/64 GB per chi li preordina adesso. In seguito le due varianti costeranno, rispettivamente, 149 euro e 179 euro. Come detto, al momento la disponibilità è limitata al mercato spagnolo, dove i preordini sono stati già aperti, ma è molto probabile che entro l’estate questo dispositivo di fascia bassa sia messo in vendita da Xiaomi anche sul mercato italiano e in altri mercati europei.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963