samsung galaxy buds Fonte foto: MediaClemm / Shutterstock
WEARABLE

Samsung Galaxy Buds 2, trapelano i dettagli e 5 colori

Samsung si lascia sfuggire una versione dell'app per i Galaxy Buds che prevede la seconda generazione ed uno sviluppatore trae informazioni sui Galaxy Buds 2.

Un’occhiata attenta nei meandri dei server di aggiornamento di Samsung ha fruttato ad uno sviluppatore curioso una corposa anticipazione di quel che saranno i Galaxy Buds 2, auricolari true wireless che l’azienda presenterà al fianco di Galaxy Z Fold 3, Galaxy Z Flip 3 e Galaxy Watch 4 nel corso dell’evento Galaxy Unpacked di agosto.

La stessa mossa aveva portato allo stesso risultato per i Samsung Galaxy Buds Pro qualche tempo fa, per cui si può affermare con discreta certezza che anche le anticipazioni di oggi diano delle informazioni definitive sui Samsung Galaxy Buds 2 (anche perché le informazioni arrivano direttamente da Samsung). Lo sviluppatore ha “decompilato" l’applicazione per la gestione degli auricolari dell’azienda di Seul e ha recuperato dal codice davvero molti dettagli, tra cui delle immagini che ritraggono i Galaxy Buds 2 nelle cinque colorazioni previste: nero, bianco, viola, verde e giallo, con queste ultime due che sono inedite. Purtroppo però non è stato possibile fare bottino pieno: l’app non conteneva alcuna foto del case di ricarica.

Le novità attese su Galaxy Buds 2

Sul piano delle funzionalità, l’app per i Samsung Galaxy Buds 2 contiene un tutorial che guida l’utente ad indossare gli auricolari nel modo corretto, consente di abilitare o disabilitare singolarmente le possibilità di interazione con il singolo auricolare, quindi il tocco singolo doppio o triplo, e ci sarà un’opzione tramite cui abilitare la cancellazione attiva del rumore anche su un solo auricolare, quindi non necessariamente quando li si indossa entrambi.

Ma lo sviluppatore è andato oltre la semplice occhiata, e ha “ingannato" l’applicazione simulando la connessione di un paio di Samsung Galaxy Buds 2 e ha scoperto che c’erano delle altre novità. Alcune non buone, come ad esempio alcune mancanze rispetto alle Buds Pro: niente audio a 360 gradi, niente regolazione del volume tramite tocchi, sembra che non si possa neppure regolare il livello di intensità della cancellazione attiva del rumore, però tutte queste assenze andranno confermate con la versione finale dell’app e soprattutto ad auricolari realmente collegati al telefono.

Sul piano delle specifiche tecniche di Galaxy Buds 2 l’app riporta la capacità della batteria, anzi delle batterie: quelle integrate in ciascun auricolare sono da 61 mAh, mentre la custodia di ricarica ne contiene una da 472 mAh.

In definitiva

In definitiva le Samsung Galaxy Buds 2 sembrano un ibrido tra il modello che vanno a sostituire e le Buds Pro: ci sono tutte le funzioni delle prime, alcune delle quali sono state migliorate, e pure qualcuna delle seconde, e questo lascia immaginare che Samsung possa presentare delle Galaxy Buds Pro 2 con tutte le funzionalità “Pro" del modello attuale e delle altre invece inedite.

Grazie alle indiscrezioni precedenti sappiamo che le Galaxy Buds 2 potranno connettersi a più dispositivi contemporaneamente, e questo il modello attuale non può farlo, e avranno una custodia molto simile a quella attuale.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963