Libero
samsung galaxy s21 ultra Fonte foto: Karlis Dambrans / Shutterstock
ANDROID

Samsung Galaxy S22 Ultra farà foto migliori grazie all'AI

Secondo le ultime notizie trapelate in rete la fotocamera di Galaxy S22 Ultra scatterà foto migliori grazie ad un massiccio uso dell’intelligenza artificiale

Se dovessero essere confermati i ritardi dovuti alla catena di approvvigionamento, Samsung potrebbe posticipare di qualche settimana la presentazione – inizialmente prevista per il mese di febbraio – della tanto attesa serie Galaxy S22, la quale dovrebbe includere almeno tre varianti: Galaxy S22, S22+ ed S22 Ultra.

Nonostante l’attesa si faccia sempre più snervante, piovono nuovi rumor riguardo al sensore principale della fotocamera di Samsung Galaxy S22 Ultra. Sebbene queste informazioni vadano a confermare quanto precedentemente trapelato riguardo al quantitativo di pixel, le novità maggiori sarebbero da attribuire ad una migliore ottimizzazione software. Infatti, sembra che Samsung voglia incrementare il supporto dell’intelligenza artificiale (AI), per rendere il nuovo top di gamma capace di scattare fotografie senza eguali. Ciò comporterebbe il rinvio dei tanto agognati 200 megapixel alla serie Galaxy S23.

Samsung Galaxy S22 Ultra, come sarà la fotocamera

Secondo alcune indiscrezioni, Galaxy S22 Ultra dovrebbe mantenere una fotocamera da 108 megapixel, ovvero il sensore Samsung S5KHM3 (ISOCELL 2) già presente sul suo processore, senza incrementare il numero di pixel. Mentre altri produttori, come Xiaomi, sono all’opera per implementare soluzioni da 200 megapixel, Samsung starebbe lavorando per apportare dei miglioramenti via software. 

Questa voce proviene dal leaker Ice Universe il quale, sul proprio profilo Twitter (@UniverseIce), ha anche dichiarato che la fotocamera di Galaxy S22 Ultra avrà un forte sostegno da parte dell’intelligenza artificiale (AI). Bisogna però evidenziare che gli altri sensori che accompagneranno l’obiettivo principale dovrebbero essere diversi da quelli di Galaxy S21 Ultra.

Queste modifiche, unitamente ad una migliore ottimizzazione software, dovrebbero portare il nuovo top di gamma a scattare fotografie con un maggiore livello di dettaglio, migliori colori e luminosità. Sempre secondo Ice Universe, il software della fotocamera dovrebbe integrare un pulsante AI in basso a destra per regolare le impostazioni in maniera più efficace.

Samsung Galaxy S23 Ultra, come sarà

Se è difficile aspettarsi un sensore da 200 megapixel su uno smartphone della serie Galaxy S22, potremmo aspettarci che lo stesso arrivi sugli smartphone della generazione successiva e, in particolare, su Galaxy S23 Ultra. Questo modello dovrebbe essere il primo a fare uso di questa soluzione, probabilmente con Isocell HP1. 

Questo dispositivo avrà inoltre il supporto del chipset Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 e, sulla base dei recenti miglioramenti apportati dallo Snapdragon 8 Gen 1, possiamo aspettarci che ci saranno cambiamenti significativi sotto ogni punto di vista. 

Samsung Galaxy S23 Ultra farà il suo debutto soltanto ad inizio 2023, ma fra poco avremo maggiori informazioni riguardo alla serie S22, che dovrebbe essere lanciata entro il mese di marzo.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963