in che modo scaricare le storie su instagram Fonte foto: Shutterstock

Come scaricare le Instagram Stories

In questo articolo ti forniremo una guida completa su quali sono le app più diffuse per scaricare le storie su Instagram e quali sono le mosse da eseguire.

Instagram è ormai parte integrante delle nostre vite, ma da qualche anno, più che i post pubblicati sul feed, sono le Stories a riscuotere maggior successo sul social network fotografico. Immagini, video e boomerang arricchiti da musica e GIF e disponibili per sole 24 ore: le Stories vengono pubblicate per raccontare stati d’animo, situazioni divertenti o esperienze surreali da tutti gli user di Instagram.

Alcuni contenuti sono talmente originali che ti piacerebbe poterli visualizzare anche allo scadere delle 24 ore dalla pubblicazione? Hai diverse opzioni a tua disposizione per poter realizzare questo desiderio, sia che si tratti di Stories da te pubblicate che di immagini o video realizzate dai tuoi contatti. Pronto a scoprirle tutte? In questa guida ti spieghiamo quali sono gli strumenti e le app da utilizzare per salvare le Instagram Stories sul tuo smartphone.

Come salvare le Stories con gli strumenti di Instagram

Tutti i social network sono da sempre molto attenti alla privacy dei propri utenti. Per questo motivo, tra gli strumenti ufficiali di Instagram non ne esiste nessuno che ti permetta di salvare le Stories dei tuoi contatti ma, a contrario, puoi scaricare i contenuti da te realizzati. Nello specifico, ci sono due procedimenti ai quali ti puoi affidare. Se stai usando uno smartphone, che si tratti di un iPhone o di un dispositivo Android, ecco quali sono le mosse da eseguire passo dopo passo:

  • entra nel tuo profilo Instagram;
  • clicca l’icona con la tua foto in alto per visualizzare le Stories;
  • clicca sul tasto Altro situato in basso a destra;
  • clicca su Salva storia.

A questo punto, il video o immagine da te scelto sarà disponibile nel rullino fotografico. Nel caso di Stories a cui avevi aggiunto della musica, purtroppo, i brani non saranno tuttavia disponibili offline.

Un altro metodo per continuare a visualizzare le Stories da te pubblicate anche oltre le 24 ore dalla pubblicazione, consiste nell’ utilizzare l’opzione Salva in Archivio e salvarle poi sul telefono da questa posizione. Per poter sfruttare questa opzione devi:

  • cliccare sui tre trattini in alto a destra sul tuo profilo;
  • selezionare la voce Archivio;
  • cliccare sui tre puntini in alto a destra;
  • selezionare impostazioni;
  • spuntare la levetta in "Salva la storia nell’archivio".

Nell’archivio troverai tutte le Stories da te pubblicate in ordine cronologico. Ti basterà selezionare quella da te cercata per salvarla nel rullino fotografico attraverso le Impostazioni della storia in basso a destra.

Quali sono le app migliori per salvare le Stories

Come già accennato, non è possibile salvare le Stories degli altri utenti con gli strumenti messi a disposizione da Instagram per questioni di privacy. Esistono tuttavia alcune applicazioni che possono facilmente aiutarti a risolvere questo problema. Ecco quali sono le più diffuse.

Come salvare Stories su iPhone

Se stai utilizzando un iPhone, ti consigliamo di scaricare sul tuo store Repost Story for Instagram. Si tratta di un’applicazione gratuita che ti permetterà di salvare i contenuti pubblicati dai tuoi contatti in poche semplici mosse:

  • dopo aver installato l’applicazione, accedi al tuo account Instagram e consenti l’accesso alle foto del tuo dispositivo;
  • ricerca l’utente che ha pubblicato la storia di tuo interesse e clicca sull’icona con la sua immagine per poterla visualizzare;
  • una volta aperta la Stories in questione, clicca il pulsante Salva in alto a destra.

A questo punto, il contenuto sarà salvato in automatico sulla memoria del tuo dispositivo.

Come salvare le Stories di Instagram se utilizzi Android

Se stai utilizzando uno smartphone con sistema Android, l’app più performante per salvare Stories altrui su Instagram è Story Saver. Anche in questo caso, il suo utilizzo è estremamente semplice:

  • dopo aver installato l’applicazione sul tuo telefono, aprila ed accedi con il tuo profilo Instagram;
  • sulla Home Page potrai visualizzare tutte le storie pubblicate dai tuoi followers nelle ultime 24 ore;
  • ti basterà selezionare quella di tuo interesse per salvarla premendo l’apposito pulsante;
  • qualora tu voglia salvare un contenuto pubblicato da un contatto che non risulta tra i tuoi follower puoi cercarlo digitandone il nome nella barra di ricerca.

I contenuti salvati finiranno non nel tuo rullino fotografico, ma in un’apposita cartella Story Saver.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963