Libero
HOW TO

Come scaricare i video da Facebook, Twitter e Instagram su iPhone

Ecco come scaricare video da Facebook, Twitter, ora noto come X, e Instagram sul proprio iPhone

scaricare video iphone Fonte foto: ulyana_andreeva / Shutterstock.com

Per scaricare video dai social network, in genere, è necessario utilizzare tool esterni. Questo vale anche per chi ha un iPhone e intende scaricare un video da Facebook, Twitter (ora noto come X) e Instagram. Il sistema più utilizzato per il download dei video, infatti, è rappresentato dall’utilizzo di un’app di terze parti, da scaricare dall’App Store oppure da raggiungere via web, tramite il browser del telefono.

Il meccanismo è semplice: bisogna copiare il link del video da scaricare che andrà poi incollato nell’apposito campo dell’applicazione che si utilizzerà per effettuare il download. Vediamo, quindi, come fare a scaricare video su iPhone dai social network come Facebook, Instagram e Twitter.

Scaricare video da Facebook

Facebook non consente il download diretto dei video dall’app per iPhone. È necessario, quindi, utilizzare un tool esterno per poter scaricare video da Facebook. Le opzioni sono diverse. La prima cosa da fare è aprire l’app di Facebook e individuare il video da scaricare.

A questo punto, bisogna premere su Condividi e poi su Copia link. Il modo più veloce per avviare il download è aprire il browser web dell’iPhone e raggiungere il sito web fdown.net. Raggiunta la pagina basta incollare il link e poi premere su Download per scaricare il video. In alternativa, è possibile scaricare un’app dall’App Store, come FBSaver.

Scaricare video da Instagram

Per scaricare video da Instagram con l’app per iPhone bisogna seguire un sistema analogo a quello visto per Facebook. Per prima cosa, quindi, è necessario aprire Instagram e individuare il video da scaricare. A questo punto bisogna premere sul tasto di condivisione e poi su Copia link.

Dall’App Store è possibile scaricare l’app InstaSave che consente il download di video, post, Reel e Storie da Instagram. Una volta installata l’app, basta incollare il link nell’apposito campo per avviare il download del video da Instagram su iPhone. In alternativa, è possibile utilizzare un tool online, come SaveIG, disponibile tramite il sito web saveig.app.

Scaricare video da Twitter

Per scaricare un video da Twitter, il social ora noto come X, è necessario attivare uno degli abbonamenti alla piattaforma. Basta il piano più economico, Basic, per poter accedere alla funzione per il download dei video dal social tramite l’app per iPhone. L’attivazione dell’abbonamento può avvenire direttamente dall’app per iPhone oppure (con un costo più basso) dal browser web.

In alternativa, è necessario premere sul tasto di condivisione sotto al video e selezionare Copia link. Per completare il download è possibile utilizzare un tool online, come ssstwitter.com, oppure scaricare un’app dall’AppStore, come TwiDown. Il meccanismo è analogo a quello visto in precedenza per Facebook e Instagram.