Libero
TV PLAY

Sex Education: arriva la stagione finale

La quarta e ultima stagione arriva su Netflix dopo l’estate: al cast storico si aggiungono diversi nuovi attori. E si prevedono colpi di scena!

Chiara Beretta Giornalista freelance

Chiara Beretta è giornalista professionista e collabora con testate nazionali, online e cartacee. Su Libero Tecnologia scrive di serie tv, film e spettacolo.

asa-mimi_-sex-education-s4 Fonte foto: Netflix

La quarta stagione di Sex Education esce dopo l’estate e sarà il capitolo conclusivo della popolare serie Netflix. L’annuncio è arrivato negli scorsi giorni. Dal suo debutto sulla piattaforma di streaming nel 2019, la serie è stata candidata e ha vinto numerosi premi, incluso l’International Emmy Awards 2022 come miglior serie comedy. Gli episodi finali saranno per un’ultima volta ricchi di amore, risate, lacrime, amicizie e relazioni (vecchie e nuove) e metteranno un punto agli archi narrativi di Otis Milburn (interpretato da Asa Butterfield) e degli altri protagonisti.

Il cast di Sex Education 4

Oltre al già citato Asa Butterfield, in Sex Education 4 tornano Gillian Anderson, Ncuti Gatwa, Aimee-Lou Wood, Emma Mackey, Connor Swindells, Kedar Williams-Stirling, Mimi Keene. Sono stati confermati nel cast della quarta stagione anche George Robinson, Chinenye Ezeudu, Dua Saleh, Alistair Petrie, Samantha Spiro, Jim Howick, Rakhee Thakrar e Daniel Ings.

Nei nuovi episodi ci saranno anche delle new entry, tra cui Dan Levy (vincitore dell’Emmy come miglior attore non protagonista per Schitt’s Creek), Thaddea Graham (già vista in Doctor Who) e Lisa McGrillis (nota per Somewhere Boy). Si uniscono per la prima volta al cast della serie anche Marie Reuther, Jodie Turner Smith, Eshaan Akbar e gli esordienti Felix Mufti, Anthony Lexa, Alexandra James, Reda Elazouar, Bella Maclean e Imani Yahshua.

La quarta stagione ha come sceneggiatori Troy Hunter, Krishna Istha, Selina Lim, Ethan Harvey, Annalisa Dinnella, Bella Heesom e Thara Popoola, mentre la regia è di Dominic Leclerc, Michelle Savill e Alyssa McClelland.

La trama di Sex Education 4

«Siamo incredibilmente orgogliosi di Sex Education e siamo in debito con il nostro fantastico team di sceneggiatori, attori e tutta la troupe che ha messo così tanto amore nel realizzare ogni episodio. Hanno lavorato in maniera instancabile per questa stagione finale, e non vediamo l’ora di condividerla con voi», ha scritto in una lettera ai fan la creatrice, sceneggiatrice e produttrice esecutiva Laurie Nunn.

La trama riprende il filo della storia un paio di mesi dopo gli eventi della terza stagione. Nella quarta stagione di Sex Education, dopo la chiusura del liceo di Moordale, Otis, Eric e gli altri studenti devono affrontare un nuovo inizio al Cavendish Sixth Form College. Questa nuova scuola è diversa da quella a cui erano abituati e molto più progressista: ogni giorno si fa yoga nel giardino comune, il tema della sostenibilità è molto sentito e i ragazzi sono popolari per la loro gentilezza.

Otis è determinato ad avviare anche qui la sua attività (ma scoprirà con orrore di non essere più l’unico terapista del sesso), Eric è ossessionato dal non rientrare nel gruppo dei più sfigati, Viv è sconvolta dall’atteggiamento non competitivo degli studenti, Adam cerca un tipo di istruzione più adatto a lui e Jackson sta cercando di superare la storia con Cal. Intanto, mentre Otis si strugge per lei, Maeve è negli Stati Uniti e sta vivendo il suo sogno alla prestigiosa Wallace University, in cui segue le lezioni di Thomas Molloy, autore di culto.

Sex Education 4 in streaming

La quarta e ultima stagione di Sex Education sarà disponibile su Netflix il 21 settembre 2023.