telegram Fonte foto: BigTunaOnline / Shutterstock.com
TECH NEWS

Telegram, possibile recuperare messaggi cancellati

Con l'aggiornamento alla versione 5.2 Telegram itroduce molto novità, come la possibilità di annullare la cancellazione dei messaggi. Ecco come funziona

22 Gennaio 2019 - Divenuta famosa per la sua particolare attenzione alla privacy e le sue funzioni di crittografia, l’app di messaggistica Telegram è cresciuta in popolarità proponendosi come concreta alternativa al dominio di Whatsapp e Facebook Messenger. Il successo di Telegram è dovuto anche alle funzionalità offerte agli utenti, come la possibilità di cancellare i messaggi inviati per errore (feature rilasciata agli utenti ben prima di WhatsApp).

Da oggi, l’applicazione si arricchisce di un nuovo strumento: con l’aggiornamento alla versione 5.2 viene introdotta la possibilità di annullare la cancellazione dei messaggi inviati. In questo modo sarà possibile ripristinare immediatamente, entro 5 secondi, un messaggio cancellato per errore: si aprirà una finestra di dialogo per poter ripristinare la chat e inviare il testo al mittente. La funzionalità è stata pensata per tutti coloro che per fretta o distrazione eliminano un messaggio inviato.

Aggiornamento 5.2.0: quali sono le novità

Non solo il recupero dei messaggi, ma anche cambiamenti nella gestione dei gruppi: l’ultimo aggiornamento Telegram semplifica la vita agli amministratori, permettendo di restringere all’interno dei gruppi la condivisione di specifici contenuti (ad esempio GIF o adesivi), fino a limitare anche l’invio di messaggi da parte dei componenti.

Si raddoppia, invece, il numero massimo di membri presenti in un gruppo Telegram, passando da 100.000 a 200.000 membri. Nuova interfaccia grafica per i gruppi, incluse le schermate delle impostazioni, i pannelli di amministrazione e gli elenchi dei membri.

Da oggi, inoltre, con un tocco è possibile rendere pubblico il gruppo, aggiungere amministratori con particolari funzioni e attivare la cronologia permanente. Infine, novità per il caricamento dei contenuti. L’operazione è molto più rapida rispetto al passato e sono cambiate anche le animazioni che appaiono quando l’utente sta caricando contenuti multimediali.

Come accedere alle nuove funzioni?

Per poter scaricare l’ultima versione di Telegram bisogna accedere all’App Store (iOS) o al Google Play Store ed effettuare il download dell’aggiornamento.

Le nuove autorizzazioni di gruppo sono attive anche su Telegram Desktop e la versione 1.5.8 introduce il supporto per il download automatico di file e musica e la scelta di dispositivi di input e output per le chiamate Telegram.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963