smartphone valore SAR Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

Vodafone non funziona l’11 luglio, cosa sta succedendo

Dalla mattinata di mercoledì gli utenti Vodafone non riescono né a chiamare, né a navigare in Internet. Interessate soprattutto le regioni del nord Italia

11 Luglio 2018 - Non c’è pace per gli operatori mobili italiani. Dopo il malfunzionamento che ieri ha colpito migliaia di utenti di 3 Italia in tutta la Penisola, oggi è il turno di Vodafone. Dalla tarda mattinata di mercoledì 11 luglio, i portali di settore (Down Detector su tutti) e Twitter sono stati tempestati di segnalazioni da parte degli utenti dell’operatore telefonico britannico.

Esattamente come accaduto per 3 Italia, anche i possessori di una scheda SIM Vodafone non riescono né a effettuare chiamate o inviare SMS, né a navigare online. Moltissimi utenti, infatti, lamentano la totale assenza del segnale, il che rende praticamente inutile lo smartphone. Il down di Vodafone colpisce direttamente anche Ho Mobile, il MVNO che si appoggia proprio alla rete cellulare dell’operatore britannico. Al momento, resta ancora difficile capire i motivi per i quali Vodafone non funziona, ma è possibile ipotizzare un malfunzionamento a uno dei centri di controllo del Nord Italia.

Guardando la mappa di Down Detector, infatti, si vede che i problemi hanno riguardato principalmente le maggiori città del settentrione, mentre le zone del Centro e Sud Italia sono di fatto “immuni” da Vodafone down. I tecnici del colosso britannico, comunque, sono già al lavoro e non è da escludere che la situazione torni alla normalità nel giro di poco tempo.

Vodafone down l’11 luglio, cosa sappiamo

Al momento, Vodafone non ha diramato alcun comunicato né rilasciato dichiarazioni riguardanti il malfunzionamento della sua rete cellulare. Come accennato, però, è possibile ipotizzare che il guasto che ha mandato down Vodafone riguardi qualche centro di controllo e gestione del nord Italia e che, a catena, ha mandato KO le varie centraline di zona. Insomma, un guasto su vasta scala che, però, sembra avviarsi verso la risoluzione.

Diversi utenti, infatti, stanno segnalando un ritorno alla normalità, segno che le squadre di intervento tecnico di Vodafone sono sul campo e stanno tentando di risolvere il problema nel minor tempo possibile.

Contenuti sponsorizzati